Home Guide di Viaggio Migliori Assicurazioni Di Viaggio

Migliori Assicurazioni Di Viaggio

by Marco Adriani

Se state organizzando un viaggio all’estero è molto importante stipulare la migliore assicurazione di viaggio, specialmente se vi recate in Nord America o in qualsiasi paese fuori dall’Europa.

Che sia un viaggio di piacere o di lavoro è sempre necessario proteggersi da eventuali infortuni e incidenti e tutelarsi in caso di smarrimento bagagli o eventuale annullamento della partenza.

In particolare l’assistenza sanitaria diventa un vero e proprio salvagente e vi permetterà di affrontare il viaggio in tutta sicurezza.

In questa guida andiamo alla scoperta delle migliori assicurazioni di viaggio, analizzando tre diverse polizze. Prima però vediamo perché è tanto importante stipulare l’assicurazione migliore, valutandone tutte le caratteristiche prima dell’acquisto.

Perché fare un’assicurazione di Viaggio

So benissimo che aggiungere un ulteriore costo quando si organizza un viaggio verso mete lontane può essere frustante, specialmente se si tratta dell’ assicurazione.

Ci auguriamo sempre che durante il viaggio vada tutto liscio e non ci accada nulla, purtroppo ci può sempre essere un imprevisto che anche se minimo potrebbe costarci molti soldi.

Specialmente in paesi come gli Stati Uniti dove la maggior parte delle spese non sono coperte sarebbe un’incoscienza partire senza un’adeguata assicurazione sanitaria.

Assicurarsi prima di un viaggio intercontinentale è quindi la cosa migliore che potete fare, sarete rimborsati in caso di malattie, incidenti, furti, smarrimento bagagli e annullamento viaggio, in base ovviamente al tipo di assicurazione di viaggio scelta.

Stipulare l’assicurazione di viaggio però non basta, è opportuno anche scegliere la più vantaggiosa e non basarsi solo sull’offerta commerciale, ma analizzare nel dettaglio ogni aspetto e le varie coperture.

Quale Assicurazione di Viaggio Scegliere

Avete capito quanto è importante assicurarsi prima di un viaggio oltre i confini Europei. Adesso è essenziale scegliere l’assicurazione di Viaggio on line migliore.

Non è facile perché l’offerta è ampia, consiglio quindi di valutare la polizza più idonea alle vostre esigenze e non basarsi semplicemente su quella più economica.

Per prima cosa dovete capire cosa volete assicurare, abbiamo visto infatti in precedente articolo come funzionano le assicurazioni di viaggio e le tre principali polizze: Infortuni, Bagaglio, Annullamento.

In particolare quando si decide di acquistare una polizza sanitaria è importante analizzare diversi aspetti. Partendo dai massimali, sicuramente la cosa principale da valutare, è fondamentale avere dei massimali alti per le spese mediche. Bisogna poi sapere se le spese mediche sono pagate in anticipo o se vengono rimborsate. Inoltre dovrete leggere attentamente cosa non è incluso nella polizza, ad esempio malattie pregresse o sport estremi.

Infine ci sono alcune assicurazioni che si possono stipulare (o estendere) durante il viaggio, e vedremo quali.

Migliori Assicurazioni Viaggio

Vediamo adesso quali sono le migliori assicurazioni di viaggio. Ho selezionato alcune delle più affidabili compagnie assicurative che offrono diverse coperture e prezzi per ogni esigenza.

Columbus

Columbus è una delle migliori, offre differenti pacchetti e delle tariffe estremamente vantaggiose, specialmente per viaggi brevi. E’ possibile acquistare la copertura per un viaggio singolo o per multiviaggio annuale.

Attenzione che se prendete solamente l’assicurazione medica non avrete la copertura per la responsabilità civile. Vi consiglio di selezionare il pacchetto migliore analizzando la tabella comparativa con tutti i servizi offerti.

Potrete comunque personalizzare la vostra polizza aggiungendo varie opzioni.

Vi ricordo solamente che le spese mediche sono anticipate solo per il ricovero.

Per maggiori informazioni vi consiglio di leggere l’articolo dedicato a Columbus Assicurazioni, dove vi mostro nel dettaglio come funziona e tutte le offerte che propone.

AXA Assistance

Axa Assistance è l’assicurazione di viaggi del brand mondiale Gruppo AXA. Valore aggiunto di Axa è l’assistenza in italiano 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e il pagamento diretto delle spese mediche.

Axa Assistance vuole soddisfare ogni tipo di esigenza, per questo ha pensato a 4 diverse offerte:

Viaggio Singolo Copertura Completa: è l’assicurazione migliore per chi non vuole avere problemi. Copre spese mediche fino 3.000.000 €,rimborso per rapine, furti, smarrimento bagagli , responsabilità civile ecc. Come opzione potrete aggiungere l’annullamento viaggio.

Viaggio Singolo Copertura Media: copertura delle spese mediche fino a 500.000 €, assicurazione bagaglio e rapine.

Viaggio Singolo Copertura bassa: rimborso spese mediche fino a 100.000 € e assistenza sanitaria

Polizza Annuale: copertura completa per chi viaggia molto durante tutto l’anno. Spese mediche, bagagli, responsabilità civile, annullamento viaggio e copertura multiviaggio.

Allianz Viaggi


Allianz la conosciamo tutti, si tratta di una delle compagnie assicurative più note in tutto il mondo.

Per quanto riguarda le assicurazioni di viaggio, Allianz propone 3 diverse polizze:

Travel Care: una copertura assicurativa per viaggi fino a 45 giorni con spese illimitate (per America del Nord)  e pagamento diretto delle spese mediche ospedaliere.

Travel Business: ideale per i viaggi di lavoro, con la possibilità di proteggere anche il bagaglio, lo smartphone o il tablet.

Travel Student: perfetta per una protezione durante le vacanze studio in tutto il mondo, con opzioni viaggio singolo o multiviaggio.

Oltre a queste ci sono altri prodotti per ogni esigenza: viaggi annuali, soggiorni sopra i 40 giorni, annulamento viaggio, ecc.

Worldnomads

Worldnomads è l’assicurazione migliore per partenze a lungo termine ed è proprio quella che utilizzo io durante i miei viaggi di solo andata.

E’ possibile scegliere due tipologie principali: la copertura standard e quella Explorer, quest’ultima oltre ad avere i massimali più alti prevede anche maggiori opzioni.

I vantaggi di WorlNomads sono molti. A incominciare dalle semplicità, stipulare la polizza è molto facile e intuitivo. Iniziate selezionando uno o più paesi in cui si viaggierà, potete anche digitare un continente o tutto il mondo (Worldwide).

In seguito digitate il paese di residenza,  il numero di viaggiatori e la relativa età. Basta poi premere il tasto “richiedi preventivo” e scegliere l’opzione desiderata tra standard e explorer. Nella schermata avete la possibilità di confrontare i due piani assicurativi.

In seguito potete aggiungere la copertura per gli oggetti di alto valore, come il vostro portatile, la macchina fotografica o eventuali equipaggiamenti sportivi.

Il grande punto di forza di WorldNomads è che potete stipularla in ogni momento anche durante il viaggio. Inoltre potete estenderla quando volete, semplicemente entrando nel vostro pannello di controllo.

Se proprio dobbiamo trovare un difetto, l’unico che ho trovato è che la richiesta di rimborso è gestita in inglese, ma hanno uno staff multilingua di assistenza per ogni emergenza.

Sta di fatto che si tratta di un’assicurazione per Nomadi Digitali, i quali dovrebbero avere una certa confidenza con la lingua inglese.

Conclusioni

In questa guida ho voluto approfondire il discorso delle assicurazioni di viaggio. Abbiamo visto perché e come sceglierle, ma soprattutto ho voluto condividere con voi quelle che ritengo più affidabili. L’importante è scegliere la polizza più in linea con le vostre esigenze.

Vorrei però ricordarvi che ci sono diversi casi in cui le assicurazioni di viaggio non pagano, prima quindi di acquistare la vostra polizza di viaggio prendetevi un po’ di tempo per leggere attentamente il contratto e tutte le clausole.

Mi farebbe molto piacere sapere cosa ne pensate di queste compagnie se avete avuto qualche esperienza e com’è andata, oppure se avete altre assicurazioni da consigliare.

Altri Articoli che potrebbero piacerti

LASCIA UN COMMENTO