Home Città Europee Dove Alloggiare a Malaga

Dove Alloggiare a Malaga

by Marco Adriani

Avete finalmente scelto Malaga come prossima meta e vi state chiedendo dove alloggiare? Allora questo articolo è perfetto per voi.

Malaga è una città con diverse cose da fare e da vedere. Ideale per qualsiasi esigenza, soprattutto per chi desidera unire ad una vacanza di mare un soggiorno culturale esplorando la città.

Ci sono infatti tanti monumenti e musei, ma la città è anche molto viva e animata e offre un’ampia scelta di ristoranti e locali, insomma il luogo ideale dove passare delle piacevoli serate.

Malaga inoltre è una buona base per esplorare i dintorni, come Marbella, Gibilterra, Ronda, Antequera, Nerjia e tanto altro. Tutti questi luoghi sono collegati a Malaga con frequenti autobus, per cui non sarà obbligatorio noleggiare un’auto. Anzi è preferibile non averla proprio.

In base però alle vostre preferenze è bene scegliere la zona migliore dove dormire a Malaga.

Dove Alloggiare a Malaga

Vediamo alcune delle migliori zone dove pernottare a Malaga, ognuna con le sue caratteristiche. In questo modo potrete scegliere in base al tipo di soggiorno che preferite.

Malaga Centro

La zona migliore dove alloggiare a Malaga è sicuramente il suo centro storico.

Soggiornando in centro potrete visitare agevolmente le principali attrazioni della città, raggiungibili tutte a piedi. Le strade pedonali del centro sono piacevoli da percorrere, ricche di ristoranti e negozi. Ottima scelta quindi per gli amanti dello shopping, specialmente Calle Larios, con i migliori negozi.

Potrete anche raggiungere la spiaggia cittadina di Magueta con una breve passeggiata.

La sera poi non dovrete spostarvi perché il centro storico è sempre animato e ricco di movimento.

Da qui poi potrete girare i dintorni di Malaga con gli autobus extraurbani. Se cercate un mare migliore, vi consiglio di passare una giornata a Nerja dove il mare è più bello.

Il centro storico di Malaga è molto carino ed è perfetto per chi cerca un mix tra cultura, relax e divertimento. Se poi trovate un hotel con piscina ancora meglio.

Il centro è anche ben collegato all’aeroporto con autobus o treno.

In generale il centro è la soluzione migliore dove pernottare a Malaga, specialmente se avete pochi giorni a disposizioni, ad esempio se scegliete la città spagnola per un week end.

Infine per chi si reca a Malaga durante la Feria de Malaga, consiglio di scegliere una zona limitrofa all’area pedonale e alle fermate dell’autobus, così da non stare nel pieno del caos ma raggiungere comodamente i punti nevralgici della festa.

Soho

Soho è il quartiere artistico e culturale di Malaga, situato in posizione strategica tra il centro storico e il mare.

Oltre ad essere ricco di locali, caffetterie e tapas bar, Soho è il quartiere della Street Art. Ovunque andrete troverete dipinti e murales realizzati da artisti di tutto il mondo. Un quartiere affascinante e multiculturale ideale per i viaggiatori zaino in spalla o per chiunque voglia vivere una Malaga alternativa.

Malagueta

La Malagueta è un quartiere vicinissimo al centro e dove si trova la spiaggia cittadina. Per cui è una buona scelta per chi desidera alloggiare nei pressi della spiaggia e allo stesso tempo in posizione comoda per visitare la città.

Pedregalejo

 Se trovate una buona struttura potete valutare anche la zona di Pedregalejo, dove c’è una delle spiagge più frequentate della zona.

Si tratta però di un quartiere periferico e quindi non vicino al centro, per raggiungerlo dovrete prendere i mezzi. In zona non mancano ristoranti e locali.

El Palo

Se il vostro budget non è altissimo e desiderate alloggiare a pochi passi dalla spiaggia, potete valutare il quartiere El Palo. Troverete un’ampia scelta di deliziosi appartamenti fronte mare.

E’ una buona opzione anche per famiglie con bambini, visto che ci sono delle aree attrezzate per i più piccoli.

Il quartiere è anche animato, il lungomare è ricco di ristoranti, bar, gelaterie e negozi. Potrete raggiungere il centro in circa 20 minuti grazie alle varie linee di autobus, che effettuano corse frequenti.

Quartieri da evitare a Malaga

Malaga è una città abbastanza tranquilla e sicura e non ci sono zone troppo pericolose. Il consiglio è quello di evitare quartieri più periferici che non offrono attrazioni turistiche rilevanti, come il distretto Palma-Palmilla, un quartiere caratterizzato da un forte degrado sociale.

La cosa migliore è quella di rimanere in aeree centrali o verso la costa.

Conclusioni e Consigli

Facciamo un piccolo recap per orientarvi nella scelta della base strategica dove alloggiare a Malaga:

  • Centro: prediligere zone centrali vicino all’area pedonale;
  • Malagueta: alloggiare fronte mare a due passi dal centro;
  • Pedregalejo: buona scelta per chi cerca il mare, ma più distante dal centro;
  • El Palo: appartamenti carini fronte mare;
  • Malaga e i dintorni si girano agevolmente con i mezzi. L’auto non serve, anzi potrebbe esseresolo d’intralcio;
  • Evitate quartieri troppo periferici.

Cerca Offerte Viaggio Per Malaga

Risparmia fino a 11% prenotando volo + hotel.
Assicurati il miglior prezzo garantito disponibile per il tuo viaggio.

Altri Articoli che potrebbero piacerti

LASCIA UN COMMENTO