Home Città Europee Dove Alloggiare a Monaco di Baviera

Dove Alloggiare a Monaco di Baviera

by Marco Adriani

Se state cercando la soluzione migliore dove alloggiare a Monaco di Baviera siete capitati nel posto giusto. Monaco di Baviera è una città con prezzi mediamente alti e specialmente durante l’Oktoberfest non è facile trovare strutture a prezzi contenuti.

In quest’articolo vediamo come scegliere la zona miglore dove dormire a Monaco di Baviera per ogni esigenza.

Dove Alloggiare A Monaco di Baviera

La scelta di dove soggiornare a Monaco di Baviera dipende da diversi fattori: dal budget, dal tipo di struttura, da quanto vi fermate in città, ecc.

Per prima cosa dovete decidere se scegliere una posizione centrale o poco fuori dal centro.

Alloggiare in pieno centro storico è la soluzione più comoda, soprattutto se avete pochi giorni a disposizione; potrete spostarvi a piedi e visitare le principali attrazioni.  Ovviamente gli alberghi del centro sono mediamente i più cari.

Se invece avete più giorni a disposizione potete anche valutare l’idea di pernottare in quartiere limitrofi al centro ma ben collegati tramite i mezzi pubblici, che a Monaco funzionano benissimo.

Alloggiando fuori dal centro di Monaco di Baviera avrete il vantaggio di risparmiare sia sull’albergo sia sull’eventuale parcheggio, se raggiungete la città in auto.

In ogni caso considerate che l’auto vi servirà solo per fare escursioni fuori Monaco, mentre per  visitare la città potrete spostarvi con mezzi pubblici.

Se decidete di alloggiare fuori dal centro vi consiglio di scegliere una zona con una discreta offerta di ristoranti, senza dover per forza raggiungere il cuore di Monaco di Baviera ogni sera.

Scopriamo adesso nel dettaglio le varie zone dove soggiornare a Monaco di Baviera.

Centro

Come ho già detto, il grande vantaggio di alloggiare in centro è quello di potervi spostare a piedi ed essere vicini a tutto: monumenti, musei, negozi e ristoranti. Inoltre sarete anche comodi per l’aeroporto.

Il centro è un’area vivace ricca di ristoranti, bar, negozi, per cui anche la sera avrete tutto a portata di mano e non dovrete prendere nessun mezzo per spostarvi.

La zona più centrale della città è Altstadt, il centro storico medievale di Monaco di Baviera. Il cuore pulsante di quest’area è Marienplatz, il punto più bello del centro, molto amata dai turisti e dagli abitanti della città. Qui si trova la famosa torre dell’orologio del Municipio.

In generale il centro è la soluzione migliore dove alloggiare a Monaco di Baviera per chi viaggia con bimbi piccoli e per chi arriva senza auto.

Zona Stazione

La zona della stazione centrale non è sicuramente una delle più belle della città, soprattutto per la gente che la frequenta,  ma non è pericolosa anche perché c’è generalmente molta polizia.

Ha il vantaggio di essere molto vicina al centro raggiungibile in pochi minuti a piedi, è ben servita da tutti i mezzi di trasporto e i costi degli alberghi sono più bassi rispetto ad altri quartieri.

Magari da evitare se viaggiate con bimbi piccoli, più consigliata per gruppo di amici.

Schwabing

Schwabing è considerato il quartiere artistico, perché in passato era frequentato da pittori, scrittori e musicisti.

Oggi è uno dei quartieri più belli della città ed è perfetto per chi cerca una zona un po’ fuori dal centro (raggiungibile facilmente con la metromolitana)  ma ricca di ristoranti, bar, negozi e locali, ideale per giovani in cerca di serate vivaci.

Maxvorstadt

Tra il centro storico e Schwabing c’è il quartiere universitario Maxvorstadt. Si tratta di una zona animata, multiculturale e in continua evoluzione, ricca di bar, ristoranti e birrerie.

Maxvorstadt è famoso per le sue galleriie d’arte ed ospita uno dei più importanti musei della città, Lenbachhaus, il museo d’arte moderna, con opere di artisti come: Kandinsky, Franz Marc, August Macke, Paul Klee e Andy Warhol.

Neuhausen

Se siete alla ricerca di una zona residenziale e tranquilla, ma ben collegata con i mezzi al centro, potete valutare il quartiere Neuhausen, situato nella parte nord occidentale di Monaco.

E’ la soluzione migliore per chi ha qualche giorno in più da dedicare al soggiorno in città e per chi desidera una vacanza rilassante.

Si tratta di un quartiere signorile ed elegante ricco di aree verdi e strade alberate, perfetto per famiglie con bambini. Non mancano ristoranti, pub e caffetterie.

Ludwigsvorstadt: Dove Alloggiare Durante l’Oktoberfest

L’Oktoberfest, uno dei festival della birra più famosi al mondo, si svolge a Theresienwiese, un parco pubblico situato nel quartiere di Ludwigsvorstadt-Isarvorstadt, vicino al centro storico di Monaco di Baviera.

Tenete presente che i prezzi di qualsiasi struttura durante l’Oktoberfest sono altissimi. Per prima cosa vi consiglio di prenotare con diversi mesi di anticipo. Se non trovate niente di conveniente nei pressi del centro, la cosa migliore per non spendere cifre esagerate è alloggiare in zone più periferiche ma vicini ad una stazione della metropolitana, per raggiungere comodamente il centro.

Una cosa è certa: durante l’Oktoberfest scordatevi l’auto.

Conclusioni

Riassumendo in breve le opzioni dove alloggiare a Monaco di Baviera sono principalmente 2 :

Zone Centrali: per avere tutto vicino e girare la città comodamente a piedi

Zone periferiche: collegate al centro con i mezzi pubblici, comode per chi viaggia in auto e per chi ha l’esigenza risparmiare un po’.

Cerca Offerte Viaggio Per Monaco di Baviera

Risparmia fino a 11% prenotando volo + hotel.
Assicurati il miglior prezzo garantito disponibile per il tuo viaggio.

Altri Articoli che potrebbero piacerti

LASCIA UN COMMENTO