Home Guide di Viaggio Dove Alloggiare a Madeira

Dove Alloggiare a Madeira

by Marco Adriani

Quando si organizza un viaggio verso l’isola di Madeira è molto importante conoscere quali sono le zone migliori dove alloggiare.

Madeira è un’isola bellissima ancora poco turistica e perfetta per gli amanti della natura e dei paesaggi mozzafiato. Non si tratta della classica isola da vacanza balneare, viste le poche spiagge, ma è un posto tutto da scoprire, con i suoi angoli nascosti, le sue coste rocciose e i tanti percorsi di trekking.

In questa guida vedremo qual è la zona migliore dove dormire a Madeira, e alcune valide alternative per ogni esigenza, anche per coloro che sono più interessati alle spiagge.

Dove Alloggiare a Madeira

Per prima cosa diciamo che le località del sud sono quelle generalmente più frequentate e che offrono i maggiori servizi e dove il clima è migliore, mentre il nord offre di più in quanto a natura e paesaggi.

Detto questa la località consigliata per chi visita l’isola per la prima volta è la capitale Funchal.

Eventualmente se avete più giorni a disposizione potreste pensare di soggiornare qualche giorno a Funchal e qualche giorno al nord.

Funchal

Funchal è il centro turistico più importante di tutta l’isola, la base perfetta da dove partire alla scoperta di Madeira. L’isola non è grande per questo la maggior parte dei turisti sceglie di pernottare a Funchal e visitare gli altri luoghi con escursioni giornaliere.

Funchal è l’ideale anche per chi cerca un po’ di vita serale, ci sono vari pub e bar dove bere qualcosa, oltre ovviamente a buonissimi ristoranti, ed è sempre piacevole passeggiare sia durante il giorno che di notte.

La città turisticamente offre di tutto, è servita bene dai trasporti pubblici ed è una buona scelta anche per chi non ha l’auto. Inoltre è qui che si trovano la maggior parte delle agenzie turistiche per organizzare eventuali tour.

In particolare una buona soluzione è alloggiare in una posizione non distante dall’area del Lido e della Città Vecchia.

Alternativa a Funchal

Come alternative a Funchal nel sud dell’isola ci sono: Santa Cruz o Machico, entrambi sul mare, carini specialmente in estete quando c’è sempre un po’ di movimento ma meno caos rispetto alla Capitale.

A Machico tra l’altro si trova una delle poche spiagge dell’isola, anche se artificiale e con sabbia importata dal Marocco.

Altre Zone: Lato Nord

La costa nord dell’isola di Madeira è il luogo perfetto per gli amanti delle passeggiate e del trekking, grazie ai vari percorsi con vari livelli di difficoltà. Tra le località consigliate c’è Porto Moniz, una piccola cittadina famosa per le piscine naturali dove nuotare, con le onde dell’oceano che si infrangono sulle rocce.

Un’altra opzione è Sao Vicente, un’affascinante località della costa settentrionale.

Altre Zone: Sud

Se cercate un luogo tranquillo, calmo e isolato e lontano dai turisti, la costa sud dell’isola è l’alternativa che fa per voi. Una delle località migliori della zona è Calheta, dove si trova la seconda spiaggia di sabbia dell’isola, sempre importata.

Un’altra graziosa cittadina del sud è Ponta do Sol, con la sua spiaggia di ciottoli dove grazie ad una laguna artificiale protetta è possibile fare il bagno.

Considerate che se scegliete di alloggiare sulla costa sud di Madeira è importante avere un’auto a noleggio

Porto Santo

Infine se desiderate le lunghe spiagge di sabbia e un soggiorno all’insegna del relax, l’unica alternativa è fare qualche giorno a Porto Santo, un’isola dell’arcipelago che si raggiunge in circa 2 ore da Madeira.

Ovviamente calcolate che in Agosto l’isola sarà molto affollata.

Dove alloggiare a Madeira: Considerazioni Finali

In questa guida abbiamo visto quali sono le varie opzioni dove dormire a Madeira. Sicuramente Funchal rimane la scelta migliore e più strategica per scoprire l’isola per la prima volta. Ma anche le altre zone possono essere la scelta giusta a seconda di ciò che cercate.

Altri Articoli che potrebbero piacerti

LASCIA UN COMMENTO