Home Isole Canarie Dove Alloggiare a Tenerife

Dove Alloggiare a Tenerife

by Marco Adriani
Dove alloggiare a Tenerife

Avete finalmente deciso anche voi di passare una vacanza a Tenerife? Ottima scelta, adesso però vi starete chiedendo qual è la zona migliore dove alloggiare a Tenerife.

Bene, siete capitati nel posto giusto, in questo articolo vi spiegherò come scegliere la parte migliore per un soggiorno a Tenerife in base alle vostre esigenze.

Tenerife è un’isola molto grande, la più grande delle Canarie proprio per questo è molto importante capire dove dormire. Il vero grande dubbio di chi decide di andare a Tenerife è se preferire il nord o il sud?

La scelta dipende principalmente dal tipo di vacanza che volete fare: se desiderate visitare l’isola e le sue attrazioni, se cercate la vita notturna e il divertimento o se preferite passare una vacanza soprattutto balneare.

Vediamo quindi come scegliere la base perfetta per la vostra vacanza a Tenerife.

Dove Dormire A Tenerife: Sud O Nord?

Mappa Isola di TenerifePer prima cosa è importante sottolineare il fattore climatico: il sud è generalmente più soleggiato e con un clima più mite durante gran parte dell’anno, al nord invece il tempo è più variabile.

Il sud offre meno attrazioni da visitare, è più turistico e meno autentico del Nord, ma ha ampie spiagge confortevoli con tutti i servizi e tanti locali e ristoranti.

Il Nord è sicuramente più autentico, vi si trovano le principali attrazioni dell’isola, come il Parco Nazionale del Teide, Santa Cruz, San Cristòbal de La Laguna, Puerto de la Cruz, La Orotava, Garachico ecc.

Un’altra considerazione importante è a livello di budget: in linea di massima le località del sud sono più care.

Quindi dove conviene alloggiare a Tenerife, al Sud o al Nord?

Per chi viene a Tenerife soprattutto per fare vita da spiaggia o per la vita serale, consiglio di alloggiare al Sud.

Il Nord è più indicato per chi non cerca solamente mare, sole e relax ma vuole ammirare i principali punti di interesse dell’isola.

Se invece volete godervi sia le spiagge sia le meraviglie dell’isola avete due opzioni:

  • Alloggiate a sud, noleggiate un’auto e da lì vi muovete verso le destinazioni che volete visitare. Tenete però presente che negli ultimi anni il traffico è aumentato abbastanza.
  • Se avete più giorni a disposizione la soluzione migliore sarebbe dividere il soggiorno in 2 tappe.

Infine considerate anche l’aeroporto dove arriverete, se per esempio arrivate al nord potreste fare i primi giorni alla scoperta dell’isola per poi trasferirvi al sud e passare le giornate in spiaggia per un po’ di relax!

Dove Alloggiare a Sud di Tenerife

Come abbiamo detto, scegliere il Sud come base per una vacanza a Tenerife, vuol dire avere vicino diverse spiagge e una vasta offerta di ristoranti e locali.

In particolare sono consigliate Los Cristianos, Playa de las Américas o Costa Adeje, tre località vicine tra loro e raggiungibili a piedi con una piacevole passeggiata lungo la costa.

Per chi sceglie un soggiorno solamente balneare il grande vantaggio di soggiornare al sud è che non avrete bisogno di un’auto per spostarvi tra queste località.

1. Las Americas

dormire Tenerife las americas

Per chi cerca soprattutto la movida serale la scelta giusta dove alloggiare a Tenerife è sicuramente Playa de Las Americas. Si tratta della località più movimentata dell’isola ricca di locali, discoteche, negozi e spiagge sempre molto frequentate.

Durante il giorno si sta in spiaggia e si gode il sole o si praticano gli sport acquatici, la sera la famosa via Veronica’s Strip si anima e si fa festa fino a tarda notte.

Per questo motivo Las Americas è molto amata dai più giovani e dagli amanti delle feste.

Las Americas è l’ideale se volete trascorrere la maggior parte del tempo in spiaggia e cercate una zona molto animata.

Ci sono differenti tipologie di alloggi a Playa de Las Americas: si possono affittare bellissimi appartamenti in complessi con piscina o scegliere uno dei tanti hotel o resort con pacchetti all-inclusive.

Los Cristianos

Tenerife zona Los Cristianos

Los Cristianos è la seconda località turistica più famosa dell’isola, una zona sempre animata ma più carina e meno artefatta rispetto a Las Americas.

La zona negli ultimi anni è diventata un resort di ottimo livello grazie ad importanti progetti di ristrutturazione edilizia. E’ un’area consigliata a coppie o famiglie, offre una bella spiaggia e una passeggiata fra locali, ristoranti, bar e negozi. Inoltre c’è il porto per fare le escursioni o raggiungere altre isole.

Tenete presente che comunque Las Americas si raggiunge con una passeggiata di pochi minuti.

Costa Adeje

Costa Adeje Zona Tenerife

Costa Adeje è una località di mare del Sud, tra le più esclusive dell’isola, più consigliata per una vacanza in famiglia, mai affollata, con splendide spiagge e un clima mite tutto l’anno.

La spiaggia principale della zona è Playa Fanabe, sabbia scura, attrezzata di tutti i servizi e con aree giochi per i più piccoli. Il lungomare è un susseguirsi di negozi, bar e ristoranti.

Da qui potrete raggiungere in giornata le migliori zone del Nord o fare una gita a la Gomera avendo vicino il porto di Los Cristianos.

Considerate che essendo una zona più ricercata e di classe i prezzi sono un po’ più alti.

El Medano

El Medano zona Tenerife

Il Medano è la zona degli amanti di kite surf, wind surf e surf, si tratta infatti di un posto molto ventoso. Il paesaggio è bellissimo incastonato fra la Montana Roja.

La zona è in posizione strategica per visitare l’isola ed è il posto perfetto per chi cerca un’atmosfera più autentica e caratteristica. Non mancano ottimi ristoranti, bar e negozi.

I costi degli alloggi ma anche dei ristoranti al El Medano sono nettamenti più bassi rispetto alle località più turistiche. Ovviamente se odiate il vento questo non è il posto che fa per voi.

Dove Alloggiare a Nord di Tenerife

Se il principale motivo del viaggio è scoprire l’isola, allora meglio alloggiare al Nord di Tenerife, in particolare Puerto de la Cruz e Santa Cruz sono i centri principali.

Santa Cruz de Tenerife

Santa Cruz è la capitale dell’isola di Tenerife e la città più grande, ha tutti i servizi ed è ben collegata con il resto dell’isola mediante il trasporto pubblico.

Alloggiando a Santa Cruz de Tenerife avrete la possibilità di visitare musei, fare passeggiate e scoprire le principali attrazioni che offre l’isola, come la vicina San Cristòbal de La Laguna, patrimonio dell’umanità.

Santa Cruz pur stando sul mare non ha una spiaggia, la più vicina è la splendida Las Teresitas, una spiaggia artificiale con sabba del Sahara situata a meno di 10 km dalla capitale.

A febbraio di ogni anno a Santa Cruz si tiene il famoso Carnevale, motivo in più per scegliere questa cittadina come base per visitare Tenerife.

San Cristòbal de la Laguna

La Laguna Tenerife

San Cristobal de la Laguna è una delle cittadine più belle dell’isola, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Bellissimo il suo centro storico in stile coloniale con la zona pedonale dove passeggiare fra edifici colorati, negozietti e caffetterie. La Laguna è zona Universitaria ed è quindi sempre abbastanza animata e frequentata da giovani studenti.

Alloggiare a La Laguna significa entrare a contatto con la cultura dell’isola e con la gente del posto.

Tenete però presente che La Laguna si trova a 600 metri di altitudine, per questo le temperature sono sempre abbastanza basse.

Puerto de La Cruz

dormire Tenerife Puerto de la cruz

Se preferite una località balneare la scelta migliore a Nord è Puerto de la Cruz, cittadina che ha mantenuto il suo carattere canario, dove fare piacevoli passeggiate serali tra i negozietti di souvenirs, ad esempio da Plaza del Charco fino alla spiaggia di Martianez.

Vi ricordo che le spiagge del Nord hanno sabbia molto scura e sono difficilmente balneabili. Una spiaggia da non perdere e dove è possibile fare il bagno è Playa Jardin.

Merita una visita anche il Lago artificiale di Martianez ideato dal famoso architetto Cesar Manrique, la più grande piscina naturale di acqua marina del mondo.

Conclusioni

In questo articolo abbiamo visto come scegliere il luogo giusto dove soggiornare a Tenerife, ricapitolando possiamo dire:

Las Americas: zona turistica ideale per fare vita da spiagge e per la movida serale;

Los Cristianos: lunga spiaggia, zona animata ma più tranquilla perfetta per famiglie e coppie;

Adeje: elegante località turistica consigliata per una vacanza in famiglia con i bambini;

El Medano: zona caratteristica, economica e meta prediletta per gli amanti degli sport acquatici;

Santa Cruz: capitale dell’isola, offre tutti i servizi, è ottimamente collegata dai mezzi pubblici con il resto dell’isola. Buona base per girare Tenerife;

Puerto de La Cruz: ottima posizione per visitare le principali attrazioni dell’isola, vicina a belle spiagge;

La Laguna: città universitaria bella da un punto di vista culturale e allo stesso tempo animata.

Articolo revisionato e aggiornato in data 6 luglio 2020

Viaggio alle Canarie? Parti con La Guida Giusta

Consigli e Informazioni pratiche per organizzare un viaggio alle isole Canarie
Non partire senza Lonely Planet!

Altri Articoli che potrebbero piacerti

11 comments

Lisa Immacolata Agosto 5, 2016 - 4:25 pm

Vorrei visitare Tenerifi sud per costatare di persona ,il clima e la vita ,essendo pensionata vorrei strasferirmi grazie

Reply
Marco Adriani Agosto 6, 2016 - 11:54 am

Ciao Lisa, ottima scelta quella di trasferirti a Tenerife. Una buona zona per visitare il Sud di Tenerife e sondare il terreno è Costa Adeje, puoi cercare qualcosa qui.
Un saluto
Marco

Reply
Roberto Agosto 30, 2016 - 2:22 pm

Buon Pomeriggio Marco avrei da chiederti un consiglio, sto pensando di passare il capodanno a Tenerife o almeno fare una piccola vacanza di 4/5 giorni da quelle parte arriverei a Tenerife Sud, sono da solo, credi sia possibile fare una breve vacanza di mare in quel periodo(almeno una minima abbronzatura)? Sono facili i collegamenti tre Sud e Nord per una visita della Puerto de la Cruz e Santa Cruz? Grazie per la tua Risposta

Reply
Marco Adriani Agosto 30, 2016 - 3:17 pm

Ciao Roberto, la zona Sud dell’isola è quella con il clima più mite durante tutto l’anno, quindi se decidi di alloggiare li, potrai fare anche vita di mare, perlomeno stare in spiaggia a prendere il sole. Per visitare il Nord puoi noleggiare un’auto (costa poco) o affidarti alla buona rete di autobus pubblici dell’isola (http://www.titsa.com).

Un Saluto
Marco

Reply
roberto Agosto 31, 2016 - 7:31 am

Grazie 1000 per la risposta!

Reply
Pasquale Novembre 7, 2019 - 4:03 am

Salve buongiorno vorrei trasferirmi a Tenerife, qui a roma faccio l autista mezzi pubblici l l’azienda di Tenerife assume? e come candidarsi ? Grz in anticipo

Reply
Marco Adriani Novembre 8, 2019 - 12:39 pm

Salve Pasquale, mi dispiace ma non saprei dirti con precisione. Ti posso consigliare di cercare informazioni sul sito ufficiale dei trasporti, nella sezione “Trabaja con nosotros”. Ma ancora meglio se vai direttamente a Tenerife, anche per un breve soggiorno, almeno per capire com’è la situazione in generale.
Un saluto
Marco

Reply
Victoria Novembre 2, 2016 - 10:19 pm

Ciao Marco parto alla ricerca di un lavoro con un’amica questo mese potresti darmi qualche consiglio sulla zona dove alloggiare e sull’isola in generale?

Reply
Menevojoanna Novembre 3, 2016 - 2:05 pm

Ciao Victoria, in questo articolo parlo di Tenerife come meta per una vacanza, dando consigli per godersi al meglio un breve soggiorno. Io sfortunatamente non vivo a Tenerife, ti consiglio per prima cosa (sicuramente lo avrai già fatto) di fare delle ricerche on line sulle offerte di lavoro a Tenerife. In generale punterei sulle zone più turistiche e in particolare sulla capitale Santa Cruz, comunque in rete trovi articoli dedicati proprio al trasferimento a Tenerife, che danno consigli più dettagliati.
Un saluto
Marco

Reply
Stefano Settembre 9, 2017 - 9:59 am

Ciao Marco

Sto facendo una ricerca insieme a mio padre sul come e dove alloggiare al sud di Tenerife , mio padre sta seriamente pensando di trasferirsi e condurre una vita lì.
principalmente stiamo cercando di trovare una buona soluzione per un immediata ambientazione visto che non avrà particolari punti di riferimento …grazie per qualsiasi informazione utile

Stefano

Reply
Menevojoanna Settembre 10, 2017 - 12:56 pm

Ciao Stefano, in questo post descrivo Tenerife come meta per una vacanza e quindi per una breve permanenza.

Le zone prettamente turistiche del sud sono: Los Cristianos, Playa de la Americas e Costa Adeje, qui si trovano tutti i servizi, ma ovviamente i costi sono più alti. In alternativa meglio orientarsi su cittadine meno turistiche e più adatte ad una lunga permanenza.

Quello che ti consiglio è di fare un viaggio di qualche settimana per esplorare le varie zone e scegliere la migliore.

Un saluto.

Marco

Reply

LASCIA UN COMMENTO