Home Viaggi nel Mondo Consigli per Organizzare un Viaggio in Sri Lanka

Consigli per Organizzare un Viaggio in Sri Lanka

by Marco Adriani

Se seguite il mio Blog, conoscerete ormai il mio grande amore per l’Asia, dopo averla “tradita” per il Costa Rica, quest’anno io e la mia compagna abbiamo voluto riassaporare i profumi e sapori orientali, scegliendo come meta di viaggio la splendida isola dello Sri Lanka.

Circondato dall’oceano Indiano, lo Sri Lanka (Ceylon) si trova a sud est dell’India e per la sua particolare forma di goccia è anche detta “lacrima dell’India”.

Un viaggio in Sri Lanka vi offrirà fortissime emozioni, per noi è stato il giusto mix tra gli ultimi due vaggi, Indonesia e Costa Rica, 25 giorni tra cultura e spiritualità, natura e spiagge meravigliose.

In questo primo articolo vediamo gli indispensabili consigli per organizzare un viaggio fai da te in Sri Lanka.

Consigli-Viaggio-Sri-Lanka

CONSIGLI VIAGGIO IN SRI LANKA

VISTO SRI LANKA

Per entrare in Sri Lanka è necessario avere il passaporto con validità di 6 mesi dall’entrata nel paese e il Visto Eta.

L’Eta è valido per 30 giorni entro 3 mesi dalla data di emissione. Per cui non richiedetelo troppo presto, va bene anche un mese prima, calcolate che la conferma arriva entro 24 ore.

Potete richidere l’Eta on line sul sito www.eta.gov.lk/slvisa al costo di 35 $ oppure direttamente all’aeroporto di Colombo al costo di 40$.

Io consiglio di farlo on line, è molto semplice, risparmiate soldi e tempo quando arrivate. Se siete un gruppo da due o più persone cliccate su Apply for a Group”, invece che fare il singolo modulo per ogni persona.

MONETA SRI LANKA

La moneta locale è la Rupia di Sri Lanka (LKR). Non tutti gli hotel accettano carte di credito, ma si trovano sportelli bancomat quasi ovunque. Io ho sempre ritirato direttamente agli ATM e ho pagato con carta negli hotel boutique.

FUSO ORARIO SRI LANKA – ITALIA

Lo Sri Lanka ha più 4h30 ore, quando in Italia è in vigore l’ora solare e più 3h.30, quando è in vigore l’ora legale.

SIM CARD LOCALE SRI LANKA

La migliore sim card in Sri Lanka, sia per chiamate che per traffico internet, è la Dialog, prende ovunque e costa poco. Potrete acquistarla direttamente in aeroporto o in centro a Colombo. Acquistare una sim card locale è la cosa migliore soprattutto per chi viaggia fai da te.

AEROPORTO

Il principale Terminal internazionale dello Sri Lanka è l’Aeroporto Bandaranaike, situato a 35 km da Colombo e a circa 20 minuti di auto da Negombo, ottima opzione dove alloggiare all’inizio o alla fine di un viaggio in Sri Lanka.

La compagnia di bandiera è la SriLankan Airlines, che opera voli diretti e a prezzi vantaggiosi dall’Italia a Colombo.

Raggiungere Colombo dall’aeroporto è semplice, l’opzione più economica sono i bus che arrivano alla stazione centrale di Colombo.

L’opzione più comoda è il taxi (circa 17/20€) o il transfert che offrono quasi tutti gli hotel, noi abbiamo pagato 25 $ tramite l’Hotel Ivy Lane.

Devo dire che dopo un lungo viaggio in aereo trovare una persona che vi aspetta per portarvi direttamente in hotel non è affatto male!!

COME SPOSTARSI IN SRI LANKA: DRIVER O TOUR FAI DA TE

Per cominciare vi consiglio di escludere il noleggio di un’auto, almeno che non siete abituati a guidare in paesi come India o Vietnam.

Auto con autista

L’alternativa che molti scelgono è quella di noleggiare un’auto con driver per tutta la vacanza. Il costo (giornaliero) varia in base al tipo di driver, se è un semplice autista o un autista/guida autorizzata.

Quasi tutti gli hotel comprendono alloggio e pasti per il driver, mentre di solito non è compreso nelle guesthouse. Per sicurezza chiedete sempre agli hotel che decidete prenotare.

Questa opzione la consiglio soprattutto a famiglie con bambini.

Tour fai da te

Io però personalmente ho preferito un viaggio in Sri Lanka fai da te, girando completamente in autonomia in Treno, Autobus, Tuk Tuk e in Taxi per gli spostamenti più lunghi (prenotandoli volta per volta anche tramite gli hotel).

Devo dire che non me ne sono affatto pentito, è stata la scelta migliore anche perché ho trovato lo Sri Lanka un paese ben organizzato e facile da girare, più di altri paesi Asiatici.

Il mezzo che ho preferito è stato il treno e in particolare la tratta Ella – Kandy (per maggiori informazioni vedi l’articolo sulla Hill Country), una delle esperienze più belle che ho vissuto in Sri Lanka, treno panoramico che attraversa le piantagioni di tè e si arrampica sulle montagne.

Consigli-Viaggio-Sri-Lanka-Treno-Ella-Kandy

I mezzi più economici sono gli autobus che partono sempre con frequenza e che raggiungono qualsiasi destinazione, ci sono quelli pubblici senza aria condizionata e quelli con aria condizionata leggermente più costosi ma migliori e impiegano meno tempo.

Sappiate che però gli autobus sono definiti The kings of the road”, corrono come pazzi e sorpassano qualsiasi cosa si trovano di fronte (anche mucche o elefanti).

Ma il must della vacanza è stato il mitico Tuk Tuk, con cui sfrecci da ogni parte, perfetto per coprire brevi distanza (30-70 Km)

Ovviamente per scegliere come spostarsi in Sri Lanka, valutate soprattutto costi e tempo a disposizione, noi ne avevamo abbastanza (25 giorni).

Consiglio: hai bisogno di maggiori informazioni per organizzare il viaggio in Sri Lanka? Dai una occhiata al mio ebook Guida Sri Lanka Fai da te, troverai tutti i consigli per rendere perfetto il tuo tour dell’isola.

QUANDO ANDARE IN SRI LANKA

Lo Sri Lanka ha un clima caldo umido con temperature alte tutto l’anno, le piogge sono regolate dai monsoni, con due stagioni, da Dicembre a Marzo il monsone di Nord Est e da Maggio a Settembre quello di Sud Ovest.

L’entroterra e il triangolo culturale possono essere visitate in qualsiasi periodo dell’anno.

Non c’è un periodo migliore per andare in Sri Lanka, il consiglio è di andarci quando potete e in base alla stagione e alle vostre preferenze create il l’itinerario ideale.

Per il mare, da Dicembre fino a Marzo/Aprile è meglio la Costa Sud, mentre da Maggio a Settembre la costa Est ha il mare più calmo. Ottobre e Novembre invece sono i mesi peggiori per il mare in tutto lo Sri Lanka.

Tenete presente però anche i cambiamenti climatici, io essendo abbastanza cocciuto ad Agosto ho voluto fare anche la costa Sud Ovest (Unawatuna – Mirissa – Hikkaduwa) e le pochissime piogge che ho trovato duravano neanche 20 minuti.

Consigli-Viaggio-Sri-Lanka-unawatuna-agosto

Spiaggia di Unawatuna – Agosto

COSTI SRI LANKA

Un Viaggio in Sri lanka è adatto sia a backapacker che a viaggiatori più esigenti e può costare veramente poco, ma dipende da voi, da come vorrete spostarvi e dagli hotel che sceglierete.

Per alloggiare si va dalle guesthouse, buone e a prezzi vantaggiosi, a hotel boutique più lussuosi.

Noi abbiamo provato un po’ di tutto GuestHouse molto belle come The Oasis Villa a Hikkaduwa, o Secret Garden a Unawatuna, e hotel come Arika Villa a Dambulla o Villa Shenandoah a Kandy.

Consigli-Viaggio-Sri-Lanka-Dove-alloggiare

Anche per mangiare ce n’è per tutti i gusti, ma solitamente i ristoranti locali sono molto economici, leggermente più cari sono quelli turistici o quelli di grandi hotel. La prima sera a Colombo in 2 non abbiamo speso neanche 5 € mangiando anche tanto.

La cena in cui abbiamo speso di più è stata all’eccezionale ristorante Asian Jewel Boutique Hotel, circa 50 €, prendendo anche una bottiglia di vino cileno.

Quello che veramente costa troppo sono i biglietti d’ingresso ai siti culturali (Sigirya, Anuradhapura, Polonnaruwa) da 25 $ a persona, esagerato. Fortunatamente quando siamo andati noi, ad Agosto, le grotte di Dambulla erano gratis.

SALUTE e VACCINI IN SRI LANKA

Non ci sono vaccinazioni obbligatorie per andare in Sri Lanka, la malaria è stata quasi completamente debellata. Rimane ancora il rischio Dengue in alcune zone, consiglio di portare repellenti anti zanzare come l’Autan tropicale e dormire con aria condizionate e ventilatore, o sotto le zanzariere.

Spero che con questi consigli hai trovato quello che cercavi, se stai organizzando un viaggio in Sri Lanka e hai altri dubbi, lascia un commento a questo articolo o scrivimi in privato sarò felice di aiutarti.

guida per lo sri lanka

Altri Articoli che potrebbero piacerti

2 comments

Cristina Gennaio 13, 2019 - 9:10 am

Buongiorno, ottimi consigli! Stavo proprio pensando di fare il prossimo capodanno in Sri Lanka. Siamo una famiglia di 5 persone, con 3 ragazzi. Ho letto che per il periodo, consigli il sud del paese, ma dove esattamente? Vorremmo fare base in un posto e poi spostarci con driver per visitare luoghi. Adoriamo il mare! ???? Grazie

Reply
Menevojoanna Gennaio 17, 2019 - 3:30 am

Ciao Cristina, scusami per il ritardo ma sono in viaggio in Asia.

Ti confermo che in quel periodo è meglio la costa sud-ovest.
Io sono stato a Mirissa, Unawatuna e Hikkaduwa. Devo dire che mi sono piaciute tutte e tre, comunque trovi maggiori informazioni sull’articolo dedicato alle spiagge dello Sri Lanka.

Mirissa mi è piaciuta particolarmente, ci sono diverse strutture e ristoranti direttamente sulla spiaggia e hai la possibilità di praticare il whale watching, un’uscita in barca per avvistare le balenottere azzurre.

Anche Unawatuna è molto carina e (al contrario di Mirissa) si trova distante dalla strada principale, quindi è più comoda per passeggiare tra i vari negozietti e ristoranti. Ad Unawatuna ci sono anche dei punti dove fare snorkeling.

Infine Hikkaduwa offre un po’ di tutto, relax, snorkeling e surf!

Se hai altre domande chiedi pure!

Un saluto
Marco

Reply

LASCIA UN COMMENTO