Home Viaggi nel MondoNord-AmericaStati Uniti Broadway New York: I Musical e il Distretto dei Teatri

Broadway New York: I Musical e il Distretto dei Teatri

by Marco Adriani
Broadway new york

Quando la lunga arteria Broadway raggiunge il midtown di New York City, cuore pulsante di Manhattan, dà il nome a un distretto di teatri di fama mondiale.

E quando sentiamo parlare di un musical di successo, sappiamo che un viaggio nella Grande Mela consente di realizzare un sogno, di aggiungere la “ciliegina sulla torta”.

Perché uno spettacolo di Broadway è un’esperienza che non si dimentica e che una volta provata si desidera fortemente ripetere. Le numerose proposte di show spaziano fra temi avventurosi, drammatici, storici, romantici e classici.

Fra i capolavori che vengono messi in scena nei teatri c’è senza alcun dubbio l’imbarazzo della scelta.

Andiamo alla scoperta del distretto di Broadway per coglierne il più possibile l’essenza e raccogliere informazioni utili per la scelta degli spettacoli, l’acquisto dei biglietti e non solo.

Cos’è Broadway: Il Distretto Dei Teatri

distretto newyorkese teatri

Con il termine Broadway pochi pensano alla lunga strada che per 23 chilometri taglia la geometria rettilinea di Manhattan.

In realtà evoca principalmente i teatri concentrati fra la 54esima strada e Times Square; è il Theater District, una delle principali attrazioni di New York con decine di meravigliosi teatri, uno vicino all’altro, in cui vanno in scena gli spettacoli e i musical più famosi con i migliori artisti internazionali.

Al nome ufficiale del distretto si aggiunge l’antico appellativo di The Great White Way, per le luci bianche di un tempo.

Storia Di Broadway

A partire dal 1850 i teatri lasciano gradualmente il downtown. Nel ‘900 Time Square diventa l’icona del distretto teatrale spostatosi nel midtown lungo l’arteria Broadway e intorno ad essa.

In quegli anni sale alla ribalta il genere musical originatosi dalla miscellanea di gruppi etnici. Col tempo gli spettacoli di Broadway diventano sempre più di qualità e un maggiore benessere economico accresce il numero di spettatori.

Ai momenti bui della grande depressione degli anni ’30 e del periodo post guerra del Vietnam fanno seguito investimenti che ridanno linfa. Il Lyceum Theater è il più antico teatro di Broadway, in attività dal 1903.

Cosa Fare e Vedere a Broadway

L’attrazione principale di Broadway è sicuramente rappresentata dai musical e dagli spettacoli e per approfondirne i vari aspetti è consigliato optare anche per un tour guidato alla scoperta del Distretto dei Teatri. In alternativa potete vivere in autonomia la sua atmosfera unica, passo dopo passo.

Broadway: Spettacoli e Musical

Anche se gli spettacoli a cui si può assistere sono di vario genere: commedie, concerti e opere, fra tutti spiccano sicuramente i musical, qualcosa di unico per sontuosità, emozione ed energia. Sono spettacoli che difficilmente trovate in Italia, adatti a tutti e con molte trame universalmente note.

I classici spettacoli di fama mondiali sono conosciuti come On-Broadway, oltre a questi ci sono spettacoli sperimentali, detti Off-Broadway e Off-Off-Broadway; si tratta generalmente di produzioni nuove e poco costose realizzate in teatri più piccoli.

Consiglio di scegliere fin da subito lo spettacolo desiderato e di acquistare il biglietto on-line in modo da ottimizzare i tempi e godere il soggiorno al meglio.

I Migliori Musical Di Broadway

Se non avete già in mente quale musical scegliere ecco qualche suggerimento. Potete optare per uno che è in scena da anni, se viene ripetuto un motivo ci sarà.

Se l’inglese non è il vostro forte è consigliabile scegliere uno spettacolo di cui conoscete la trama, sarà più semplice capire cosa succede sul palco. Potete decidere anche in base al vostro beniamino.

Di seguito trovate un elenco di musical attualmente in scena a Broadway.

Broadway fantasma opera

The Phantom of the Opera

Tratto dall’omonimo romanzo, questo musical va in scena al Majestic Theatre da oltre 34 anni. Protagonista è un grande musicista dal volto sfigurato che vive nei sotterranei dell’Opera di Parigi senza farsi vedere in volto.

L’artista ama perdutamente il soprano Christine che vede in lui una guida artistica, l’angelo della musica, inviatole dal padre defunto. Amore e gelosia, compassione e disperazione accompagnano lo svolgimento di questo appassionante musical fino all’epilogo.

Broadway spettacolo Moulin Rouge

Moulin Rouge

Basato sull’omonimo film (ispirato alla Traviata di Verdi), è la storia al tempo della Belle Epoque, accompagnata dalla rivisitazione di brani famosi, è incentrata su Satine, prima ballerina in un locale parigino e la sua travagliata relazione con lo scrittore Christian in cerca di affermazione.

Broadway Hamilton

Hamilton

Questo musical pluripremiato in scena al teatro Richard Rodgers si rifà alla vita di uno dei padri fondatori degli Stati Uniti, Alexander Hamilton, nato nei Caraibi.

Un’infanzia difficile, l’approdo a New York nel 1776, la rivoluzione e l’incontro con il futuro presidente Washington che lo vuole come braccio destro.

Vicende personali si incrociano con il suo grande attaccamento alla causa nazionale. Proprio per tutto questo Hamilton resta nella memoria storica americana.

Broadway Re Leone

Il Re Leone

Capolavoro cinematografico Disney trasformato in versione musical al teatro Minskoff

Nell’ambientazione della savana, colori e superbe musiche (molte di Elton John) accompagnano la storia incentrata sui personaggi principali, i leoni Mufasa, Simba e Scar (il cattivo) e gli amici Timon e Pumbaa.

Il messaggio è quello originale e riguarda l’equilibrio da mantenere, “il cerchio della vita”. E il re, più di tutti, deve insegnare ad amare e a rispettare ogni creatura.   

Wicked Broadway

Wicked

Questo pluripremiato musical è uno dei più longevi a Broadway, ma non stupisce in quanto le vicende di Elphaba, malvagia strega dell’Ovest, Glinda, buona strega del Nord e del principe Fiyero, sono avvincenti, ricche di colpi di scena, come lo è anche il finale.

La storia, in scena al teatro Gershwin, si basa sul romanzo Strega – Cronache del Regno di Oz in Rivolta, ispirato al libro Il meraviglioso Mago di Oz.

aladdin broadway

Aladdin

Adattamento al cartone Disney del 1992 in scena al teatro New Amsterdam. Il genio della lampada, il tappeto volante, la scimmietta Abu, il ragazzo di strada Aladdin, la principessa Jasmine, il gran visir Jafar, il pappagallo Iago, il sultano e il suo palazzo danno vita a una storia romantica e avventurosa ambientata nell’immaginaria città mediorientale di Agrabah con il deserto che custodisce la lampada magica nella caverna delle meraviglie.

Musical Broadway: Dove Acquistare i Biglietti

Ovviamente se parliamo di On-Broadway e degli spettacoli di fama mondiale, i prezzi non sono per niente economici. Parliamo però sempre di qualcosa di unico che non potete perdervi durante un viaggio a New York, come ho detto sono spettacoli che non trovate da nessuna parte. Per cui abbiamo 2 opzioni per acquistare i biglietti:

  1. TKTS. Sono dei botteghini che trovate in varie zone di New York, il più conosciuto è quello di Times Square. Il giorno dello spettacolo mettono in vendita biglietti scontati dal 35 al 50%. Il problema però è che dovrete accontentarvi delle proposte offerte, tenete anche presente che ci potrebbero essere lunghe file.
  2. Acquistare On line. A mio avviso l’opzione migliore è comprare i biglietti direttamente on line, scegliete lo spettacolo che preferite, il posto migliore e non fate file. Potere optare per il sito getyourguide.it che propone ottimi prezzi.

Quali Posti Scegliere

Prima di scegliere i posti esaminate bene la conformazione della sala, dei settori e, in caso di necessità, l’accessibilità della struttura.

La sezione Orchestra vicina al palco, è la più costosa, ottima per i dettagli scenografici ma meno per la panoramica.

Il Mezzanine il settore immediatamente dietro, più elevato. Sedersi centralmente nelle prime file è un’ottima opzione. Nei teatri più grandi esistono il Front e il Rear Mezzanine.

La sezione Balcony, la meno costosa, è anche la più lontana dal palco.

Con un budget ridotto si può optare per un buon compromesso acquistando un biglietto obstructed view con qualche piccolo elemento di disturbo alla visione, ad esempio una colonna.

Spettacoli a Broadway: Consigli

Oltre alle scontate regole comportamentali di silenzio e rispetto altrui viene suggerito di:

  • arrivare con un anticipo di 20-30 minuti
  • localizzare i bagni prima dell’inizio dello spettacolo
  • mangiare prima dello show perché il cibo e le bevande in teatro sono molto costosi
  • non indossare abiti succinti, tanto più che le sale sono climatizzate. Solitamente non esiste un dress code
  • portare borse piccole
  • rivolgersi allo staff in caso di necessità

Da tenere presente che le performance spesso comprendono importanti effetti sonori, luminosi e che non si possono fare foto o registrazioni. È possibile chiedere autografi e foto al cast dopo lo spettacolo.

Tour Guidati di Broadway

Se volete scoprire curiosità e storia non solo dei teatri di Broadway ma anche del quartiere non c’è nulla di meglio che affidarsi ad esperti del mestiere tramite interessanti tour guidati.

Tour guidati con un attore

Tour guidato di 1h45 con un professionista che racconta segreti, trucchi, pettegolezzi e retroscena dell’ambiente teatrale ed anche la storia del distretto di Broadway/Times Square.

Disney a Broadway

Tour guidati di 2h30 gestiti dagli addetti ai lavori del teatro New Amsterdam dove tutta la magia Disney prende vita anche sotto forma di musical.

Altre Attrazioni Della Zona

Non distante dal cuore di Broadway si possono raggiungere le seguenti attrazioni in un raggio di circa 30 minuti a piedi.

Times Square: vivace parte del distretto dei teatri universalmente nota per le luci al neon, i maxi schermi luminosi che pubblicizzano anche gli spettacoli.

Madame Tussauds Wax Museum: protagoniste sono le perfette riproduzioni in cera di famosi personaggi che spaziano da attori a musicisti e da atleti a politici.

Rockefeller Center: complesso che ospita negozi, ristoranti, siti d’intrattenimento e arte. Comprende l’osservatorio Top of the Rock, Radio City Music Hall con concerti e spettacoli. Durante le feste natalizie il grande albero decorato e la pista di pattinaggio sono un must.

Museum of Modern Art (Moma): uno dei musei d’arte moderna più grandi al mondo con dipinti, sculture, disegni, fotografie e apparecchiature elettroniche.

St. Patrick Cathedral: circondata da maestosi grattacieli sulla 5th avenue, è la più grande chiesa cattolica del Nord America, in stile neo gotico.

Empire State Building: un grattacielo storico, iconico, in stile art deco alto 381 metri, dotato di osservatorio panoramico.

Le Migliori Attività e Tour A New York

Altri Articoli che potrebbero piacerti

LASCIA UN COMMENTO

Usiamo i cookies per farti vivere il sito internet al meglio Accetto Cookie Policy