Home Viaggi nel MondoStati Uniti Dove Alloggiare a Philadelphia

Dove Alloggiare a Philadelphia

by Marco Adriani

Philadelphia è una delle città più antiche degli Stati Uniti e si trova in posizione strategica tra New York e Washington DC.

La città offre molte attrazioni da scoprire, anche a livello storico, e merita sicuramente una visita di qualche giorno. In questa guida vediamo in quale zona alloggiare a Philadelphia per godervi al meglio il soggiorno in quella che è stata la prima capitale degli Stati Uniti

Dove Alloggiare a Philadelphia: City Center

La zona migliore dove soggiornare a Philadelphia è il centro, “CityCenter”, è qui che troverete i principali siti storici, le attrazioni turistiche, i migliori negozi, ristoranti e locali.

Un mix di storia e modernità, il centro infatti è il cuore commerciale della città ma anche l’area migliore dove scoprire la storia americana.

Tra le attrazioni principali del centro ci sono: la Liberty Bell e l’Independence Hall, il famoso Park Love, il Benjamin Franklin Parkway,  il Philadelphia Museum of Art con la famosa scalinata di Rocky Balboa e tanto altro.

Soggiornare in centro è la soluzione più indicata soprattutto se non si ha molto tempo a disposizione, infatti l’area non è così grande ed è facile spostarsi sia a piedi che attraverso il trasporto pubblico, molto efficiente.

Il Downtown può essere una buona soluzione anche se siete di passaggio per uno scalo rapido, c’è un’ampia scelta di hotel e ristoranti ed è raggiungibile dall’aeroporto comodamente con il treno in circa 30 minuti.

A questo punto dovrete scegliere il quartiere migliore del centro, in base ai vostri interessi e preferenze. Per esempio la zona della Old Town è l’ideale per gli appassionati di storia, mentre per i più modaioli, poco distante dalla città vecchia c’è Rittenhouse Square, una delle aree più belle della città, con tanti locali e ristoranti, un quartiere elegante pieno di vita serale.

Ma vediamo nel dettaglio alcune delle migliori zone del centro di Philadelphia.

Old City

La Old City è forse la zona migliore per un primo soggiorno a Philadelphia, un bellissimo quartiere dove troviamo i principali siti storici, come la Liberty Bell, l’Independence Hall, la tomba di Benjamin Franklin e alcuni musei e antichi edifici. Un’oasi tranquilla anche se in pieno centro.

Il fascino storico della città vecchia si contrappone all’atmosfera moderna e contemporanea del quartiere: ricco di gallerie d’arte, ristoranti, pub e bar. Di giorno potrete scoprire la storia degli Stati Uniti e la sera vivere la vivace vita notturna.

E’ possibile trovare strutture con un buon rapporto qualità prezzo, considerando che la zona è centrale e ben collegata con gli altri quartieri raggiungibili facilmente a piedi o con mezzi pubblici.

Rittenhouse

Rittenhouse è una delle zone più belle della città, la piazza, che dà il nome al quartiere, è il cuore pulsante di Philadelphia con il suo bellissimo parco circondato dal verde e sito in mezzo ai grattacieli.

Rittenhouse è un quartiere elegante a due passi dalla via dello shopping (Walnut Street), con un’ampia scelta di locali e ristoranti e una vivace vita notturna, ideale anche per piacevoli passeggiate.

La Old City non è così vicina ma è raggiungibile anche a piedi.

Market East / City Hall

Un’alternativa per il vostro soggiorno a Philadelphia è nei dintorni del City Hall, nel quartiere Market East, perfetto per chi desidera stare tra la Old Town e l’area di Rittenhouse. Una zona commerciale molto affollata durante il giorno e dominata dall’imponente Municipio, il più grande degli Stati uniti.

La zona è ben collegata sia con altre parti della città che all’aeroporto, grazie alla linee ferroviarie regionali SEPTA che fermano proprio a Market East.

Washinton Square

A pochi passi da Market East sorge Washington Square West, un zona animata, ricca di ristoranti alla moda e che comprende anche Midtown Village e Gayborhood. Quest’ultimo quartiere si distingue per bar, ristoranti e locali frequentati da una clientela gay-friendly, riconoscibile grazie a striscie e segnali stradali color arcobaleno.

Il punto di riferimento del quartiere è Washinton Square l’omonimo parco pubblico, situato dietro l’Indipendence Hall e dedicato a George Washington. Un luogo ricco di verde ideale per passeggiare o per un pausa dalla frenesia cittadina.

Parkway Museum District /Logan Square

Soggiornare nell’area dei musei vuol dire stare vicino alle principali attrazioni culturali come il Philadelphia Museum of Art, il Franklin Institute, la Pennsylvania Academy of Fine Arts e il Rodin Museum.

Per i cultori del cinema, il vero punto di interesse del quartiere è la statua dedicata a Rocky Balboa e la scalinata che porta al Philadelphia Museum of Art, percorsa da Silvester Stallone nell’iconico film. Vi soprprenderà vedere la gente in fila a scattare le foto alla statua e a correre sulla scalinata imitando il pugile americano.

La zona è in buona posizione per girare il centro a piedi, ideale per famiglie e per un soggiorno tranquillo a pochi passi da negozi e ristoranti.

Cerca Offerte Viaggio Per Philadelphia

Risparmia fino a 11% prenotando volo + hotel.
Assicurati il miglior prezzo garantito disponibile per il tuo viaggio.

Altri Articoli che potrebbero piacerti

LASCIA UN COMMENTO