Home Viaggi nel MondoStati Uniti Dove Alloggiare a San Francisco

Dove Alloggiare a San Francisco

by Marco Adriani

Se state organizzando un tour della California, starete sicuramente cercando informazioni su quale sia la zona migliore dove alloggiare a San Francisco. Ed è proprio quello di cui parleremo in questa guida.

San Francisco è una città meravigliosa dal fascino unico, è però fondamentale scegliere il punto giusto dove soggiornare, per godervi al meglio la città, ottimizzare gli spostamenti e non rischiare di finire in zone meno sicure.

Dove Alloggiare a San Francisco

Diciamo subito che i quartiere solitamente più gettonati a San Francisco sono Union Square, in pieno centro, e Fisherman’s Wharfs, la zona più turistica della città.  Anche la Marina e in particolare Lombard Street è un’ottima scelta. Ci sono poi altri quartieri caratteristici come il bellissimo  Nob Hill o Castro.

Purtroppo ci sono anche delle zone che è preferibile evitare, soprattutto di notte,in particolare alcuni quartieri della periferia e delle aree del centro più malfamate e non ben frequentate, come il Tenderloin, SOMA e la zona a ovest di Union Square.

Con molta probabilità non vi succederà nulla ma è bene conoscere le zone da evitare, prestare sempre attenzione e in ogni caso non ostentare la ricchezza.

Prima di vedere nel dettaglio le zone migliori dove dormire a San Francisco, vi ricordo che la città si gira bene con i mezzi pubblici, per cui sarebbe meglio non avere l’auto, anche per il problema del parcheggio. Se proprio siete in auto assicuratevi che la struttura dove pernotterete abbia un parcheggio

Union Square

Union Square è in pieno centro ed è la zona più comoda per spostarsi con i mezzi pubblici e visitare le principali attrazioni di San Francisco.

Di giorno il quartiere è animato, con tanti negozi, bar e circondato da grattacieli ed è piacevole passeggiare per le vie del centro.

La sera l’area intorno a Union Square è meno animata e alcuni punti sono frequentati da senza tetto (non pericolosi) e da persone poco raccomandabili.

Comunque come area non è pericolosa, meglio però evitare la zona che confina con il quartiere Tenderloin.

Io personalmente ho alloggiato al The Cartwright Hotel, a pochi passi proprio da Union Square, in ottima posizione, ho girato tranquillamente anche di sera senza nessun problema.

Se invece cercate un posto più turistico meglio il Fisherman’s Wharf, sempre animato di giorno e di notte.

Fisherman’s Wharfs.

Da un punto di vista turistico Fisherman’s Wharf è sicuramente la zona migliore dove alloggiare a San Francisco, c’è sempre molta gente in giro, la posizione è comoda per raggiungere le altre zone della città e il quartiere è sicuro.

Si può quindi girare tranquillamente a qualsiasi ora, ovviamente è il punto più turistico e meno autentico della città, ma di giorno potrete raggiungere il centro e altri noti quartieri di San Francisco, come Mission, Castro o Chinatown.

C’è da dire che la zona è anche quella più costosa, se cercate qualcosa di più economico, una buona soluzione è nei pressi della Marina, dove ci sono alcuni motel a prezzi più convenienti.

Marina / Lombard Street

La zona della Marina è un’ottima opzione anche per chi è con l’auto, ci sono infatti diversi hotel con parcheggio, specialmente sulla  Lombard Street.

Il quartiere è vivo, con tanti locali, ristoranti e negozi, si trova a pochi miuti a piedi da Fisherman’s Wharf e il centro si raggiunge facilmente con i mezzi.

Nob Hill

Nob Hil è uno dei quartieri più belli di San Francisco, una zona escusiva e sicura. Si trova sulla collina più alta della città ed è caratterizzato da bellissime abitazioni e offre diversi hotel di lusso. Da qui potrete ammirare dei panorami mozzafiato sulla baia e sulla città. Ci si sposta con i caratteristici Cable Car, i classici tram aperti che dalla collina vi portano verso il centro.

Oakland

Se proprio cercate una soluzione low cost e siete in auto potreste valutare la città di Oakland, che si trova dall’altra parte della baia e del Bay Bridge. Molti hotel offrono il parcheggio gratuito e la presenza della metro BART permette di raggiungere il centro di San Francisco in circa 20 minuti.

Valutate però la zona dove scegliete l’hotel perché alcuni quartieri di Oakland non sono proprio raccomandabili. Ovviamente assicuatevi di avere a pochi passi la stazione della metropolitana.

Cerca Offerte Viaggio Per San Francisco

Risparmia fino a 11% prenotando volo + hotel.
Assicurati il miglior prezzo garantito disponibile per il tuo viaggio.

Altri Articoli che potrebbero piacerti

2 comments

Manuela Bragato Novembre 10, 2019 - 6:46 pm

Grazie Marco,
il tuo articolo mi è stato molto Utile, andremo a San Francisco per Natale.
Un saluto
Manuela

Reply
Marco Adriani Novembre 11, 2019 - 11:02 am

Grazie Menuela, sono felicissimo che l’articolo ti sia stato utile.
Un saluto e buon viaggio!
Marco

Reply

LASCIA UN COMMENTO