Home Viaggi nel Mondo Dove Alloggiare a Chiang Mai

Dove Alloggiare a Chiang Mai

by Marco Adriani

Chiang Mai è una tappa imperdibile durante un viaggio in Thailandia, avvolta dalle grandi montagne del nord e particolarmente nota per i suoi tantissimi templi.

Si tratta però di una città piuttosto grande che oltre alle visite culturali ha molto da offrire, proprio per questo è importante scegliere la zona migliore dove alloggiare a Chiang Mai.

Ho avuto la fortuna di passare più di 10 giorni a Chiang Mai e ho deciso di scrivere un articolo completo per aiutarvi a scegliere il quartiere più adatto alle vostre esigenze e per vivere un soggiorno indimenticabile nella splendida Chiang Mai.

In questa guida farò un po’ di chiarezza sulle varie zone, vi spiegherò quali sono le aree migliori per ogni esigenza: per un primo viaggio a Chiang Mai, per chi cerca un po’ di vita serale o per chi desidera soggiornare in un luogo tranquillo ma comodo per gli spostamenti.

Scoprite insieme a me dove dormire a Chiang Mai!

Dove Alloggiare a Chiang Mai

Old Town

La Old Town è sicuramente la scelta migliore per chi decide di visitare per la prima volta la città e desidera stare vicino alle principali attrazioni storico culturali.

Si tratta infatti del cuore culturale della città, racchiusa fra le antiche mura e delimitata da 4 porte: Porta di Tha Phae, Chang Phuak Gate, Suan Dok Gate e Chiang Mai Gate.

La vera attrazione di Chiang Mai è proprio la Old Town, oltre ai due più famosi templi, Wat Phra Singh e Wat Chedi Luang, all’interno del quadrilatero si trovano tantissimi altri templi,  circa 200 solo nella città vecchia.

Se amate fare lunghe passeggiate e perdervi tra le stradine disseminate di templi buddisti e santuari, non ci sono dubbi, la Old Town è quello che fa per voi!

La Città Vecchia è anche la zona più economica dove soggiornare a Chiang Mai, ci sono infatti diversi ostelli e guest house con prezzi decisamente vantaggiosi.

Tenete presente che la Old Town occupa un’area di circa 1,5 km quadrati, in cui troverete zone più affollate e punti più tranquilli. Generalmente l’area intorno alla Porta Tha Phae  e le principali vie che tagliano la città da est a ovest sono più movimentate e trafficate. Mentre la parte sud ovest è più tranquilla.

La Old Town va bene anche per chi cerca un po’ di vita serale, infatti il Night Bazar, particolarmente frequentato di sera, è vicino e raggiungibile facilmente a piedi da qualsiasi punto del quadrilatero.

Night Bazar

Come vi accennavo, l’area del Night Bazar, situata a circa 700 metri dalla parte est della Old Town è uno dei luoghi più frequentati al calar del sole, il mercato è aperto dalle 17:00 fino a mezzanotte.

Qui ci sono soprattutto hotel delle grandi catene, boutique hotel e i prezzi tendenzialmente sono più alti.

La zona però è perfetta per chi ama lo shopping e in particolare per l’artigianato e i prodotti locali, per i vestiti e per i gioielli. Inoltre il Night Bazar è il paradiso dello street food con tantissime bancarelle dove provare deliziosi piatti tipici thailandesi a prezzi ottimi!

Se desiderate rimanere in un luogo animato a due passi dal mercato notturno ma allo stesso tempo comodo per raggiungere la città vecchia a piedi e magari cercate un hotel con piscina, allora la zona del Night Bazar è la scelta migliore dove pernottare a Chiang Mai.

Tha Phae Gate

Il Tha Phae Gate è il principale accesso del quadrilatero, il vero fulcro della città e punto di riferimento per tutti. E’ la base perfetta per esplorare la città, comoda per visitare la Old Town e a due passi dal Night Bazar.

E’ una delle zone più frequentate con tanti turisti e artisti di strada, ricca di ristoranti, pub e locali.

Nimman

La zona di Nimman Road è completamente diversa dal centro storico di Chiang Mai. Nimman è l’area moderna, ricca di locali alla moda, caffetterie e ristoranti esclusivi, molto popolari tra gli studenti della vicina Università e gli Expat.

Nimman Road è infatti la zona perfetta per chi decide di fermarsi a Chiang Mai per un periodo più prolungato, specialmente per i “Nomadi Digitali”, ci sono infatti diversi coworking space e tantissimi internet caffè dove poter lavorare.

Ed è proprio il quartiere dove ho deciso di fermarmi durante il mio soggiorno a Chiang Mai.

Il punto di riferimento di Nimman è il grande centro commerciale Maya, che oltre ai tanti negozi dei più prestigiosi marchi offre dei piani dedicati completamente al cibo, in particolare suggerisco il seminterrato con cibo locale a prezzi molto competitivi.

Se non è la prima volta che vi recate a Chiang Mai o se siete Nomadi Digitali e lavorate on line, Nimman è la scelta giusta. Tenete presente che potrete raggiungere la Old Town con i tuk tuk, i Taxi rossi o anche a piedi passeggiando per circa 30/40 minuti.

Riverside

Se invece cercate un posto più tranquillo, lontano dal caos e dal traffico cittadino, ma non troppo distante dal Night Bazar e dalla Old Town, potreste tenere in considerazione il quartiere conosciuto come Riverside.

Si trova a est del quadrilatero e la maggior parte degli hotel sono situati lungo il fiume. Non mancano ristoranti, caffetterie e locali con musica dal vivo.

Considerate che alcuni hotel offrono anche la navetta gratuita per andare nella città vecchia.

Chang Phuak

Infine, a nord della città vecchia sorge la zona nota come Chang Phuak, a pochi minuti a piedi dall’omonima Chang Phuak Gate, o meglio conosciuta come Elephant Gate.

Poco fuori la porta settentrionale d’accesso al quadrilatero si trova il vivace mercato notturno che offre dell’ottimo street food. La zona occupa l’area nord occidentale tra la Old Town e il centro commerciale Maya, è un posto piuttosto tranquillo ma abbastanza comodo per visitare la città.

Valutate solamente la posizione dell’alloggio perché alcune strutture sono più defilate e distanti dal centro.

Conclusioni

Queste erano le principali aree consigliate per un soggiorno a Chiang Mai, ricapitolando possiamo dire:

Old Town: la scelta migliore per la prima volta a Chiang Mai e per visitare i templi;

Night Bazar: perfetto per gli amanti dello shopping, per la vita serale e lo street food;

Thapae Gate: ottima posizione tra Old Town e Night Bazar;

Riverside: zona tranquilla a est della Old Town;

Nimman: locali moderni, tanti coworking, perfetto per i Digital Nomads;

Chang Phuak: non distate dalla porta settentrionale della Old Town, zona non troppo rumorosa.

Parti con la Migliore Guida per Esplorare la Thailandia

Consigli, Informazioni pratiche, itinerari, idee e mappe per organizzare un viaggio in Thailandia
Non partire senza Lonely Planet!

Altri Articoli che potrebbero piacerti

LASCIA UN COMMENTO