Home Viaggi nel Mondo Dove Alloggiare a Ko Phangan

Dove Alloggiare a Ko Phangan

by Marco Adriani

Ko Phangan è l’isola del Full Moon Party e delle splendide spiagge di sabbia bianca, situata a soli 30 minuti di barca da Ko Samui.

Un’isola che offre un po’ di tutto, divertimento serale, spiagge paradisiache e tanta natura. Il problema è che non troverete tutto ciò in una sola zona e in base alle vostre preferenze dovrete scegliere il posto giusto dove alloggiare a Ko Phangan.

In questa guida vediamo tutte le opzioni che offre Koh Phangan e come scegliere la base perfetta per il vostro soggiorno.

Dove Alloggiare a Ko Phangan

Scegliere la zona migliore dove soggiornare a Ko Phangan può sembrare complicato, dipende dalle vostre preferenze ed esigenze, ma ci sono anche altri fattori che possono influenzare la scelta, uno fra tutti è il fenomeno delle maree.

Le maree cambiano in base alla stagione e variano ogni anno. Da Aprile a Novembre l’isola soffre perlopiù della bassa marea, mentre da Dicembre a Marzo vi è la stagione dell’alta marea.

Solitamente la parte occidentale, in particolare dal sud fino a Haad Yao, è più soggetta alla bassa marea anche per via del fondale basso, per cui durante la nostra estate non sempre sarà possibile nuotare.

Specialmente la mattina il fenomeno della bassa marea è maggiore. Per cui se scegliete questa zona per il vostro soggiorno e cercate un mare più balneabile dovrete spostarvi verso est. Al contrario se preferite i fondali bassi la costa occidentale è quello che fa per voi.

Il lato est invece non è soggetto alla bassa marea, però la zona è molto isolata e in alcuni casi è raggiungibile solo via mare e quindi più indicata per una vacanza rilassante, lontano da tutto.

Per gli amanti dello snorkeling invece la parte migliore dell’isola è quella di nord ovest, tra i punti più belli c’è Hat Mae Haad, una bella spiaggia con davanti un’isoletta collegata alla terraferma da una lunga striscia di sabbia. Anche Haad Salad e Haad Ya sono indicate per lo snorkeling, anche se c’è sempre da considerare le maree.

Per chi cerca  un po’ di vita serale e divertimento, il sud è la scelta giusta, specialmente durante il Full Moon Party.

La sera sarete già nel vivo delle feste e non dovrete spostarvi con il motorino di notte, non troppo agevole e abbastanza pericoloso. Il giorno potrete girare l’isola e vedere le spiagge più belle, anche perché al sud non sono tra le migliori.

Se invece non vi interessa il divertimento serale, anzi volete stare lontano dal caos e preferite una zona tranquilla, lasciate stare il sud e spostatevi verso nord o sulla costa orientale.

Ma vediamo nel dettaglio alcune delle migliori località dove soggiornare a Ko Panghan.

Haad Rin

Haad Rin è la scelta migliore per chi la sera preferisce una zona abbastanza animata, con diversi ristoranti, negozi e centri massaggi.

In particolare consiglio Haad Rin per chi vuole vivere l’atmosfera festaiola del Full Moon Party, è qui infatti che si svolge quella che è considerata una delle feste più famose al mondo.

Haad Rin offre sistemazioni di qualsiasi livello, dai resort sulla spiaggia alle più economiche guest house per viaggiatori zaino in spalla.

La spiaggia di Haad Rin non è male, è pulita e con sabbia bianca e un buon mare balneabile. Di mattina è tranquilla e per niente affollata, la sera invece si trasforma completamente e si riempie di gente.

Il consiglio è di godervi le serate a Haad Rin e il giorno esplorare l’isola e le sue meravigliose spiagge.

Se pensate di stare a Phangan durante la festa della luna piena, vi ricordo che molte strutture richiedono un soggiorno di almeno 3 giorni.

Bottle Beach

Bottle Beach è una delle spiagge più belle di Phangan, perfetta per una vacanza di solo mare, sole e relax. La spiaggia però è abbastanza isolata e ci si muove praticamente solo in taxi boat.

Quindi se volete relax e non vi crea problemi stare isolati, Bottle Beach è il posto che fa per voi, ma se preferite girare l’isola, cercherei qualcos’altro. Al massimo potreste fare 2 giorni qui e i restanti in una zona migliore per gli spostamenti.

A Bottle Beach ci sono pochi resort e anche la scelta dei ristoranti è limitata. La zona però non è soggetta alla bassa marea.

Haad Salad

Insieme a Bottle Beach, Salad Beach è tra le spiagge più belle dell’isola, con sabbia bianca, acqua trasparente e la barriera corallina, l’ideale per gli amanti dello snorkeling.

Haad Salad è situata in ottima posizione, la zona non è così isolata come Bottle Beach, ci sono alcuni bar, ristoranti e qualche negozietto, l’atmosfera è comunque molto rilassante e si è lontani dal caos di Haad Rin.

Haad Salad soffre un po’ di bassa marea soprattutto la mattina ma meno rispetto ad altre spiagge della costa sud occidentale.

Se cercate un posto tranquillo dove rilassarvi, ma nello stesso tempo volete girare l’isola, Haad Salad è quello che fa per voi.

Thong Nai Pan Noi / Thong Nai Pan Yai

Se non siete interessati alla vita notturna, ma vi accontentate di qualche ristorantino sulla spiaggia, in zona est ci sono Thong Nai Pan Noi e Yai, situate in posizione un po’ isolata e un po’ lontano dal porto, ma in un angolo di paradiso.

Le spiagge qui risentono poco della bassa marea, anche se i fondali sono meno belli rispetto alla costa nord ovest, dove c’è la barriera corallina e si può fare snorkeling.

Thong Nai Pan Yai ha più resort a prezzi ragionevoli e una maggiore scelta di bar sulla spiaggia, mentre Thong Nai Pan Noi ha resort più costosi e di lusso. Comunque entrambe i villaggi si raggiungono con una passeggiata di circa 20 minuti.

Entrambe le zone sono perfette per qualche giorno di puro relax direttamente su una splendida spiaggia, dove si respira un’atmosfera di vera pace, il luogo ideale per rigenerarsi.

Altri Articoli che potrebbero piacerti

LASCIA UN COMMENTO