Home Viaggi nel Mondo Indonesia, Le Tappe Del Viaggio

Indonesia, Le Tappe Del Viaggio

by Marco Adriani
Viaggio Indonesia Java Bali e Isole Gili

Finalmente dopo qualche mese di ricerche ho praticamente delineato le tappe del viaggio che porterà me  e la mia compagna, di vita e di viaggio, a visitare l’Indonesia e in particolare l’isola di Java, Bali e le Isole Gili.

La partenza è prevista per fine Luglio per circa 25 giorni.

Partenza da Roma con scalo a Dubai ed arrivo a Jakarta.

Giorno 1

Arrivo in tarda serata a Jakarta ed alloggio al MaxOneHotels, vicino a Gambir Station, la stazione da dove partono i treni per Yogyakarta.

Giorno 2

Ore 9,00 di mattina partenza per Yogyakarta con il treno Taksaka che in circa 8 ore ci porterà nella capitale culturale di java. I biglietti  gli abbiamo acquistati tramite il sito www.tiket.com, costo circa 30 euro a testa in prima classe. Abbiamo scelto il treno, visti anche i consigli di altri viaggiatori, per potersi godere il panorama durante il viaggio.

A Yogyakarta rimarremo per 3 notti, in modo da visitare con calma tutte le più importanti attrazioni che offre questa cittadina, tra cui i famosi templi di Borobudur e Prambanan.

Giorno 5

Partenza per Jepara, piccola cittadina della costa nord di java famosa per la lavorazione del legno.

Jepara è anche uno dei due porti (l’altro è Semarang) da dove partono le imbarcazioni per l’arcipelago di Karimunjawa, un incantevole parco marino formato da 27 isole coralline situato a circa 90 km a nord di Jepara.

A Jepara dormiremo una notte al THE GECHO INN per poi prendere il giorno dopo la nave veloce per Karimunjava .

Giorno 6

A Karimunjawa dormiremo all’Arys Lagoon per 3 notti.

Giorno 9

Partenza per il Monte Bromo, per andare al vulcano e raggiungere poi la splendida Bali.

Per andare al Bomo abbiamo 2 opzioni:

Opzione 1:

Ritorniamo a Yogyakarta, dormiamo una notte e il giorno dopo partiamo la mattina presto con Tour organizzato (molte sono le agenzie che organizzano questa escursione) in direzione del Bromo. Si dorme (poche ore) al paese ai piedi del vulcano, sveglia la mattina alle 3,00 per godersi l’alba  da un punto panoramico vicino al vulcano,  trekking fino in cima al cratere, colazione e poi altre 10/12 ore di pullman fino a Bali.

Opzione 2:

Organizzare il tutto per conto nostro, magari visitando qualche altro paese come Solo, altra cittadina ricca di affascinanti templi.

La cosa è fattibile e permette di risparmiare qualche soldino, comunque per capire meglio come andare da Yogyakarta al bromo consiglio di leggere questo articolo.

Giorno 11

Arrivo in tarda serata a Kuta, zona molto turistica di bali.
Alloggio al Loft Legian Hotel Bali (1 notte 22,00 €)

Giorno 12

Partenza per Ubud e alloggio per tre notti al Tanah Merah Resort & Gallery, hotel con ville e capanne situato nel cuore della giungla.

Giorno 15

Partenza per Gili Trawangan, ed alloggio al Karma Kayak per 7 notti
Abbiamo scelto il Karma Kayak per la sua posizione a nord di Trawangan, per il gettonatissimo aperitivo al tramonto sul Gunung Agung di Bali e per lo snorkeling proprio di fronte al resort. La zona più movimentata dell’isola con locali e ristoranti è raggiungibile con una passeggiata di 20/30 minuti.

Giorno 22

Partenza da Gili Trawangan in direzione di Kuta per rimanere altri 2 giorni e godersi anche un po’ di vita serale.

Giorno 24

Volo per Jakarta

Giorno 25

Ritorno a Roma

Altri Articoli che potrebbero piacerti

4 comments

Francesca Ottobre 18, 2015 - 3:44 pm

ciao molto bello il tuo sito! Cercavo proprio queste dritte! Io avrei 15 gg pensavo jakarta treno per jogyakarta per templi e bromo e kalimunjawa una settimana circa, rinuncerei a Bali per questioni di tempo , cosa ne pensi?? Grazie

Reply
Marco Adriani Ottobre 19, 2015 - 1:07 pm

Ciao Francesca,
si in effetti in 15 giorni non si riesce a fare tutto, ma potresti anche valutare l’idea di andare prima a Karimunjawa (aereo da Jakarta a Semarang) e poi scendere verso Yogyakarta e Bromo e poi proseguire verso Bali. In questo caso però dovresti acquistare un volo Open Jaw, ossia arrivo a Jakarta e ritorno da Bali così concludi lì la vacanza, non sarebbe per niente male!!

Comunque ti consiglio di leggere anche gli altri articoli sull’Indonesia.
Un saluto
Marco

Reply
Nello Marzo 14, 2017 - 11:51 pm

ciao marco molto interessanti i tuoi spunti, io atterro a jakarta per poi passare a semerang per andare a karimunjawa e ritornare poi a yogyakarta….quello che volevo chiederti la permanenza a jakarta è davvero superflua , non cè proprio nulla di interessante da vedere ?? in questo modo atterrerei li il primo giorno e poi ripartirei diretto per semarang

Reply
Menevojoanna Marzo 15, 2017 - 2:08 pm

Cioa Nello, grazie mille per i complimenti. Ti confermo che Jakarta offre veramente poco, è una città molto trafficata e inquinata, per cui ti consiglio ti partire subito per Semarang. Se arrivi tardi e devi proprio rimanere una notte a Jakarta ti consiglio l’Hotel FM7 Resort,vicino all’aeroporto, offre anche il servizio navetta a qualsiasi ora.
Se hai altre domande chiedi pure, ti lascio i link di altri due articoli, uno è il mio diario di viaggio ed uno è specifico su Karimunjawa:

Diario di Viaggio: Java, Bale e Gili

Arcipelago di Karimunjawa

un saluto
Marco

Reply

LASCIA UN COMMENTO