Home Isole Greche Visitare Creta: Cosa Fare e Vedere a Creta

Visitare Creta: Cosa Fare e Vedere a Creta

by Marco Adriani
Cosa Vedere a Creta

Creta è l’isola più grande della Grecia e la quinta del Mediterraneo, è ricca di storia ed è la destinazione ideale per una vacanza da sogno.

Non è facile stilare una lista di cosa fare a Creta: spiagge con mare cristallino, siti archeologici e musei sono solo alcune delle attrazioni che offre questa splendida isola.

La scelta migliore sarebbe dividere il viaggio in più tappe, dedicando una parte della vacanza all’esplorazione di una zona per spostarsi poi sull’altro versante e non perdersi le principali attrazioni.

Tra le cose da vedere a Creta ci sono sicuramente le sue splendide spiagge. Le più gettonate si trovano sulla costa Occidentale, come le famose: Balos, Elafonissi e Falasarna.

Sempre nel versante Occidentale meritano una visita le graziose cittadine di Chania e Rethymno.

Ma per gli amanti della storia i luoghi più interessanti da visitare a Creta sono i siti archeologici di Cnosso e Festo e il Museo Archeologico di Iraklio.

Quando si pensa a cosa visitare a Creta, bisogna però considerare diversi fattori, in particolare è importante valutare i giorni di permanenza, l’aeroporto di arrivo e il periodo in cui si sceglie di venire sull’isola. Se durante l’estate sono le spiagge ad attirare i molti turisti, l’autunno è perfetto per visitare i musei e i siti archeologici.

Tra le tante cose da fare a Creta, per gli amanti della natura, non mancano i percorsi di trekking tra boschi e montagne.

Nonostante il numero elevato di attrazioni proviamo comunque a fare una lista di cose da fare e vedere a Creta, per avere un primo approccio con l’isola e iniziare a pensare al vostro itinerario di viaggio.

Cosa Vedere a Creta

Heraklion

Heraklion (Iraklion o Candia) è la capitale di Creta, la città più grande ed il centro più importante dell’isola.

Città in cui sono ben visibili i segni delle dominazioni veneziane e turche, che hanno condizionato il suo sviluppo.

Heraklion è una tappa da non perdere durante un viaggio a Creta. In particolare consigliamo una visita al Museo Archeologico, al Castello del Molo e al vicino Palazzo di Cnosso.

CERCA HOTEL: HERAKLION

 

Museo Archeologico di Heraklion

Il museo Archeologico è un buon motivo per visitare Heraklion. Recentemente ristrutturato, espone una collezione di circa 5000 anni di storia, focalizzato in particolare sulla cultura e la civiltà minoica.

Aggiungendo 1 € al costo del biglietto del Palazzo di Cnosso (prezzo 15€) potrete visitare il Museo Archeologico, così da avere un quadro più chiaro sul periodo storico della civiltà minoica.

Castello del Molo (Koules)

Un Castello ricco di storia che domina il porto e la città di Heraklion e che ricorda la dominazione Veneziana. Visita consigliata anche per la spesa irrisoria, 2€ l’ingresso.

Palazzi / Siti Archeologici

Cosa Fare a Creta Cnosso

Come abbiamo detto nella lista di cosa vedere a Creta non possono mancare i siti archeologici.

Cnosso

Un tempo era l’antica capitale, oggi Cnosso è la più importante testimonianza del Mito Greco ed una delle aree archeologiche più famose al mondo.

Il palazzo di Cnosso si trova a pochi km dalla capitale Heraklion.

Consiglio: Il percorso è in buona parte all’esterno, per cui portatevi un cappello e dell’acqua. E’ preferibile una visita guidata per capire meglio la storia del luogo.

Palazzo di Festo

Meno famoso e più piccolo di Cnosso, il Palazzo di Festo è anche più affascinante, autentico e sicuramente meno ricostruito. Per questo non può mancare tra le cose da vedere a Creta.

Tra i resti più importanti del sito c’è il Disco di Phaestus, un oggetto in terracotta su cui sono incisi simboli simili ai geroglifici egiziani.

Consiglio: Visitate il sito nelle prime ore del mattino. Munitevi di una cartina per comprendere meglio i resti del sito, visto che non è prevista nessuna guida, ma ci sono solo alcuni pannelli lungo il percorso.

Una buona base dove pernottare a Creta per visitare le rovine di Festo è Matala, situata nella zona sud di Creta.

CERCA HOTEL: MATALA

 

Lato

Vicino ad Agios Nikolaos si trova questo sito, meno famoso dei precedenti. Il sito stupisce per l’ottima conservazione delle rovine.

Chania

Cosa Fare a Creta Chania

Chania è una delle città più belle dell’isola di Creta con una storia unica e affascinante. Nella città vecchia sono ben visibili i molti anni di dominio Veneziano e Turco.

Tra le tante attrazioni di Chania, ricordiamo il porto veneziano, il museo archeologico, la città vecchia, il museo bizantino, la cattedrale, la moschea dei Giannizzeri, il quartiere di Kastelli e il mercato coperto.

Chania oggi è un’importante località balneare, è anche servita dall’aeroporto Ioannis Daskalogiannis ed è la zona perfetta per partire alla scoperta del versante occidentale e delle più note spiagge dell’isola.

CERCA HOTEL: CHANIA

 

Rethymno

Tra le cose da fare e vedere a Creta consigliamo anche una visita alla piccola cittadina di Rethymno. Da non perdere il suo centro storico, un mix di architettura veneziana e turca perfettamente conservato, e la bellissima Fortezza Veneziana situata sulla collina di PaleoKastro.

Ma Rethymno non è soltanto un’attrazione storico culturale, la città infatti ogni anno richiama molti turisti anche per le sue belle spiagge e la vivace zona commerciale.

CERCA HOTEL: RETHYMNO

 

Arkadi Monastery

Non lontano da Rethymno merita una visita il Monastero di Arkadi, simbolo della ribellione di Creta contro il popolo ottomano, un luogo denso di storia, una piacevole alternativa alle giornate in spiaggia.

Agios Nikolaos

Agios Nikolaos è una delle località più frequentate dai turisti, ricca di negozi e boutique, ristoranti e caffetterie chic. Non mancano taverne tradizionali e negozi di artigianato. Tra le attrazioni culturali ricordiamo il museo archeologico, il museo etnografico e una gita alla fortezza di Spinalonga.

Ma l’attrazione principale di Agios Nikolaos sono le vicine spiagge e il mare cristallino. La città può essere una buona base dove pernottare per visitare la parte est e in particolare la splendida spiaggia di Vai.

CERCA HOTEL: AGIOS NIKOLAOS

 

Spinalonga

Cosa Fare a Creta Spinalonga

Spinalonga è un’isola artificiale, dove i Veneziani costruirono una Fortezza che diventò dopo il 1600 un lebbrosario. Ci si arriva da diversi porti ma il più comodo è quello di Plaka da dove si raggiunge l’isola in pochi minuti.

Consiglio: portatevi un cappello e dell’acqua, visto che l’unico bar presente sull’isola è molto caro.

Spiagge

Oltre ai meravigliosi siti archeologici e alle testimonianze delle antiche civiltà, Creta è nota per il fascino delle sue spiagge, più di 300, perlopiù bagnate da acque cristalline.

E’ impossibile dire quale sia la più bella, di certo possiamo affermare che ce ne sono alcune imperdibili, come le note: Balos, Elafonissi e Falassarna tutte situate sul versante occidentale.

Un’altra spiaggia veramente particolare dell’isola di Creta è Vai Beach, si trova sulla costa est ed è il palmeto più grande d’Europa.

Gole di Samaria

Se cercate la Creta selvaggia, un’escursione alle Gole di Samaria è quello che fa per voi, un canyon di 16 km di lunghezza, tra i più lunghi d’Europa, ideale per gli appassionati di trekking.

Il percorso è molto impegnativo, è consigliato affrontarlo con scarpe adatte al trekking e con una buona scorta di acqua e cibo.

Chania è la località migliore da dove partire per l’escursione alle Gole di Samaria.

Chrissi

Completiamo questo tour virtuale tra le migliori cose da fare a Creta, con una visita nell’incantevole Chrissi Island, perfetta per una gita in giornata.

Chrissi Island si raggiunge con meno di un’ora di barca da Ierapetra, una volta sbarcati sull’isola vi aspettano acque cristalline e spiagge caraibiche.

CERCA HOTEL: IERAPETRA

 

Altri Articoli che potrebbero piacerti

LASCIA UN COMMENTO