Home Guide di Viaggio Dove Andare al Mare a Gennaio

Dove Andare al Mare a Gennaio

by Marco Adriani

Se state cercando un posto dove andare al mare a gennaio quest’articolo è quello che fa per voi. Ci sono tantissime destinazioni per iniziare il nuovo anno al caldo, è importante però sceglierle con cura e valutare ogni aspetto.

Ovviamente la maggior parte delle mete turistiche europee non offrono un clima da mare e da vacanza balneare, tranne qualche eccezione che vedremo in seguito. Molto probabilmente sarà necessario allontanarsi dall’Europa e viaggiare verso altri continenti e verso isole tropicali.

Tra le destinazioni più gettonate in questo periodo ci sono alcune splendide isole dei Caraibi o del Centro America, ma attenzione perché se scegliete il posto sbagliato potreste rischiare qualche acquazzone o trovare addirittura temperature più basse del dovuto. Anche l’Asia a gennaio è una valida scelta, ci sono molti posti con spiagge paradisiache e un mare spettacolare che godono di un clima favorevole.

Tenete presente che in alcune zone, gennaio è considerato altissima stagione, e i paesi con il clima migliore spesso hanno prezzi elevati, soprattutto nella prima settimana del mese. Se potete posticipare almeno di qualche giorno troverete sicuramente delle offerte molto più convenienti.

Vediamo nel dettaglio alcune delle migliori destinazioni di mare dove godersi il caldo e le spiagge da sogno a gennaio.

Mare a Gennaio: Le 8 Migliori Destinazione

1. Sri Lanka

Iniziamo subito l’elenco dei migliori paesi per una vacanza al caldo durante il mese di gennaio con una delle mie isole preferite: lo Sri Lanka.

Conosciuta anche come la “lacrima dell’India”, lo Sri Lanka è un posto meraviglioso, noto per le sue spiagge, per i templi antichi e per i parchi naturali.

Nei mesi che vanno da metà dicembre fino a marzo la zona migliore per un soggiorno all’insegna del mare è la costa sud occidentale, le giornate sono sempre soleggiate e il mare calmo e trasparente. In particolare, consiglio le bellissime località di: Unawatuna, Mirissa e Hikkaduwa.

Mirissa è il posto perfetto per chi cerca un luogo tranquillo dove rilassarsi sulla spiaggia o praticare attività, come snorkeling, surf o whale watching.

Unawatuna è un piccolo villaggio di pescatori con una spiaggia di sabbia dorata orlata di palme e protetta dalla barriera corallina, dove si può fare snorkeling e nuotare tra i pesci tropicali.

Hikkaduwa è una delle principali località turistiche dell’isola, con diversi chilometri di spiaggia e un’altissima concentrazione di alberghi, guest house, locali, bar, ristoranti e negozi di souvenir.

LEGGI ANCHE: Consigli Viaggio Sri Lanka

2. Koh Lipe – Thailandia

Se siete amanti del mare e cercate un posto con spiagge di sabbia bianca e un mare incredibilmente trasparente, non potete non andare a Koh Lipe; una piccola isola situata nell’estremo sud della Thailandia quasi al confine con la Malesia. Koh Lipe è il posto ideale dove trascorrere qualche giorno di puro relax, con le sue spiagge paradisiache e un mare tra i più belli della Thailandia.

Gennaio è il mese perfetto per andare a Koh Lipe, il clima è ottimo, le giornate sono calde e soleggiate e le piogge rare. Inoltre dopo i primi 10 giorni del mese ci sarà meno gente e i prezzi saranno molto più accessibili.

Potete abbinare Koh Lipe a Bangkok che in questo periodo offre un clima migliore rispetto ai mesi estivi, non troppo caldo e umido, oppure potete optare per una visita alla Malesia passando per la bellissima Langkawi.

 3. Cambogia

Rimaniamo in Asia, questa volta parliamo di una meta spesso poco considerata per una vacanza di mare: la Cambogia. Il paese infatti è conosciuto soprattutto per la sua storia e la cultura, in particolar modo per una delle attrazioni più belle al mondo: Angkor Wat.

Non tutti sanno però che la Cambogia offre anche la possibilità di passare qualche giorno al mare sulle sue lunghe spiagge della zona sud occidentale, che affacciano sul golfo della Thailandia. La principale località turistica è Sihanoukville, in realtà si tratta del punto di partenza per esplorare le isole Ko Rong e Ko Rong Samloem, perfette per scappare dal freddo inverno italiano e concedersi un po’ di relax.

Gennaio è un ottimo periodo, il clima è particolarmente piacevole perché non è troppo caldo e umido, ma neanche freddo.

4. Costa Rica

Lasciamo l’Asia per partire alla volta del Centro America e in particolare vi vorrei parlare di una destinazione incredibile che combina spiagge meravigliose ad una natura e una biodiversità unica al mondo, con circa il 25 % del paese occupato da parchi nazionali: il Costa Rica.

Un paese che affaccia da una parte sul mar dei Caraibi e dall’altra sull’Oceano Pacifico, con un clima tropicale con 2 stagioni ben distinte, una umida da maggio a novembre e una secca da dicembre a Aprile.

Gennaio è quindi il mese ideale per visitare il Costa Rica, specialmente la Costa Pacifica è quella che regala il clima migliore con piogge più rare rispetto alla parte dell’Atlantico dove il clima è più instabile e può verificarsi qualche breve acquazzone.

Vi ricordo che il periodo è di altissima stagione per cui cercate di prenotare in anticipo.

LEGGI ANCHE: Viaggio in Costa Rica

5. Panama

Al confine con il Costa Rica c’è lo stato del Panama, una destinazione ancora poco turistica e spesso sottovalutata, ma che merita di essere considerata per chi cerca una valida alternativa per un soggiorno di mare a Gennaio. Infatti come per il Costa Rica, il primo mese dell’anno è l’ideale, in quanto si tratta della stagione secca, la migliore per apprezzare le spiagge del paese e gli incredibili colori del mare.

Tra le destinazioni migliori del Panama troviamo Bocas del Toro, un bellissimo arcipelago di 9 isole situato sulla costa caraibica del Panama. Da non perdere Cayo Zapatilla un piccolo atollo con sabbia bianca e acque cristalline.

Ma la vera perla del Panama è l’arcipelago delle San Blas, oltre 370 atolli, la maggior parte disabitati, la destinazione giusta per chi cerca un posto paradisiaco con un mare spettacolare. Le San Blas si possono visitare in due modi: dormendo sulle isole ospitati nelle capanne degli indigeni Kuna Yala o in barca a vela.

6. Cuba

Un grande classico di mare a gennaio è l’isola di Cuba, un viaggio perfetto per godersi le spiagge caraibiche ma anche per esplorare le città storiche. La cosa migliore infatti sarebbe quella di dedicare una parte della vacanza alle visite culturali nelle principali città come l’Havana, Trinidad, Santa Clara o Santiago, per poi rilassarsi in qualche splendida località di mare.

Bisogna però dire che a Gennaio, essendo la stagione secca, specialmente le zone a nord dell’isola possono essere più fredde, per cui anche se il meteo è sempre più imprevedibile, per un soggiorno balneare sarebbe meglio scegliere la parte orientale, in particolare l’area di Guardalavaca o Baracoa, dove sarà più sicuro trovare il caldo.

7. Bahamas Meridionali

Rimanendo in zona Caraibi è impossibile non parlare delle Bahamas, la scelta giusta per chi vuole scappare verso una destinazione calda e paradisiaca. Anche qui la stagione secca va da Dicembre ad Aprile, se cercate temperature calde conviene scegliere le isole meridionali (come Inagua e Grande Inagua), dove anche durante l’inverno le giornate sono calde e soleggiate, abbastanza per farsi il bagno e passare intere giornate in spiagge.

8. Isole Canarie

Finiamo con una meta piuttosto vicina, solo 4 ore dall’Italia: le isole Canarie, la destinazione ideale se non volete affrontare un lungo viaggio dall’altra parte del mondo. Le Canarie godono di un clima caldo durante gran parte dell’anno, è importante però scegliere con attenzione l’isola giusta ma soprattutto la zona migliore.

Ad esempio il nord di Gran Canaria è generalmente più instabile mentre la costa sud occidentale offre giornate più calde e soleggiate e spiagge riparate. Lo stesso vale per Tenerife.

Una buona scelta sono anche le splendide e incontaminate Lanzarote e Fuerteventura, entrambe generalmente meno soggette alle piogge e alle perturbazioni e in questo periodo anche meno ventilate.

Gennaio, in generale, è un buon periodo per le Canarie, se il tempo è buono le temperature possono arrivare anche a 26-27 gradi.

Altre destinazioni di Mare a Gennaio.

Vi consiglio di leggere anche l’articolo dove andare al mare a dicembre, dove trovate altre destinazioni che possono andare bene anche per un soggiorno a Gennaio.

Conclusioni

Adesso siete pronti per un bel viaggio al caldo, non vi resta che fare la valigia, mettere abiti estivi e godervi la vacanza!

Altri Articoli che potrebbero piacerti

LASCIA UN COMMENTO